Cesare Cremonini, morto il papà Giovanni. Aveva 95 anni

Lutto per Cesare Cremonini. Il padre del cantante si è spento a 95 anni lo scorso lunedì. Era uno dei medici più stimati a San Lazzaro

Grave lutto per Cesare Cremonini, si è spento lunedì il padre Giovanni. Aveva 95 anni,

Giovanni Cremonini era un medico di famiglia, fortemente stimato e amato a San Lazzaro dove aveva lavorato per moltissimi anni, dal 1952 fino alla pensione. Era nato il 10 ottobre 1924 a Sant’Agata Bolognese.

Lo scorso luglio il cantante intervistato da Walter Veltroni per il magazine 7 aveva ricordato il momento in cui suo padre fu colpito da un ictus: “Qualche anno fa mio padre ebbe un ictus davanti a me, a cena. […] Lo portai in ospedale attraversando chilometri di strade in mezzo ai campi senza badare ai semafori e agli incroci. Continuavo a raccontargli di quando ero piccolo e lui mi addormentava con delle improbabili favole inventate. Improvvisavo alla meglio per cercare di tenerlo sveglio, mentre lui emetteva frasi sconnesse. Arrivati all’ospedale Sant’Orsola lo operarono immediatamente e mi ritrovai a pregare per lui nella sala di aspetto. ‘Dio, fammi risentire ancora una volta la sua voce!'”.

Un momento terribile, ma che ha segnato profondamente Cesare Cremonini: “Quel momento ha cambiato profondamente la mia vita, il mio rapporto con lui e la mia spiritualità”. L’intervento riuscì perfettamente e poco tempo dopo il Dottor Giovanni era in ambulatorio a visitare i suoi pazienti che amava e curava come dei figli.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cesare Cremonini, morto il papà Giovanni. Aveva 95 anni