Caterina Balivo, Mietta si confessa a Vieni da Me

Caterina Balivo osa con l'abito viola in tv e accoglie Mietta che si toglie qualche sassolino dalla scarpa

Caterina Balivo osa presentarsi in tv con un abito viola, evidentemente non è superstiziosa. E accoglie a Vieni da Me Mietta.

Il look della presentatrice è dunque in controtendenza. Il viola, come è noto, nel mondo dello spettacolo è considerato una tinta che porta sfortuna e difficilmente gli artisti lo indossano, ma la bella Caterina non si fa problemi ed eccola entrare in studio con un mini dress con scollo importante, proprio del famigerato colore. La Balivo lo abbina a delle décolletée altissime giallo flou che creano un contrasto interessante.

Con questa mise, la conduttrice invita Mietta a raccontare i suoi segreti, a cominciare dal suo nome d’arte. Il vero nome della cantante è Daniela Miglietta e racconta: “Mietta è la contrazione del mio cognome. Se sono felice di questo nome d’arte? Adesso sì, ma quando ero piccola era una roba nuova, molto diversa”. La sua carriera comincia a 17 anni quando lo zio la iscrive al concorso, che poi ha vinto, Nasce una stella.

Poi c’è stato un primo Sanremo nel 1988 e la svolta nel 1990 con il terzo posto al Festival con Vattene Amore in coppia con Minghi. “E’ un terzo posto che è diventato un primo posto condiviso con i Pooh: quell’anno è stato il nostro anno. Nel 2020 questo brano farà trent’anni“, spiega.

A tal proposito, Mietta si toglie un sassolino nella scarpa contro le critiche che Red Canzian, Donatella Rettore e Ornella Vanoni hanno lanciato contro la sua canzone durante la trasmissione Ora o mai più: “Probabilmente non hanno letto bene il testo… Amedeo se l’è cavata benissimo, l’ha difesa alla grande. Io credo che si possa dire solo una cosa: quando una canzone piace tantissimo, chapeau. Fine, nient’altro: non si possono dire altre cose”.

Mietta rivela dettagli anche sulla sua vita privata, confessando che per suo figlio Francesco Ian, nato dall’amore con Davide Tagliapietra, è sempre “una fatina“: “Gli ho raccontato quando era piccolo che aveva una mamma fatina, che aveva perso i poteri per avere un bambino. Si sente orgoglioso di questa cosa e ogni volta andiamo a scoprire dei luoghi lascio delle pietre, che quando recupera rappresentano dei poteri come la forza e l’intuito”.

La cantante nella vita, oltre a Tagliapietra, ha avuto un altro grande amore, Brando Giorgi: “Abbiamo un bellissimo rapporto, siamo molto amici: quando finiscono storie d’amore così importanti, non puoi perderti di vista”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Caterina Balivo, Mietta si confessa a Vieni da Me