Caterina Balivo, Justine Mattera si confessa a Vieni da Me

Justine Mattera rivela a Caterina Balivo perché è finita con Paolo Limiti. E difende le sue foto sexy su Instagram

Caterina Balivo comincia la settimana di Vieni da Me ospitando Justine Mattera che “lava i panni sporchi” in tv sottoponendosi all’intervista della lavatrice.

La showgirl a 49 anni si presenta in studio con un abito arancione, attillato, che si chiude con una zip sulla schiena. Il modello fasciante ne esalta il fisico perfetto, slanciato da altissime décolletée sfumate.

La Mattera non si sottrae a domande scomode, a partire dalla questione delle “foto sexy“, come le definisce la stessa Balivo, pubblicate su Instagram che quotidianamente le procurano critiche e giudizi negati. Oltre ad aver messo in crisi tempo fa il suo matrimonio con Fabrizio Cassata, perché convinto che quelle immagini fossero una sorta di tradimento.

Justine spiega che col marito le cose si sono sistemate e hanno trovato un accordo: “Gli faccio vedere le foto prima di pubblicarle, così se ha qualcosa da ridire può farlo”.

Certo la Mattera non si pente delle foto osé, per lei – spiega – sono diventate un business: “Per me è diventato anche un business, forse sono le foto che mi vengono meglio. Ad un certo punto ho pensato di sfruttare questo talento inaspettato, ne vado fiera: ho fatto una vita sportiva, ci tengo ed ho una certa età”. E prosegue: “Tanta gente pensa che ad una certa età non puoi fare certe cose”.

In effetti, la showgirl non viene risparmiata dalle critiche nemmeno dal pubblico di Vieni da Me che prontamente scrive su Twitter la sua disapprovazione per quegli scatti, anche se c’è chi la difende giudicandoli delle opere d’arte. Nel mezzo della discussione la bella Caterina si distrae per colpa di una bottiglietta di plastica e chiede alla sua ospite di ripetere quanto detto. E così l’impasse è prontamente superata.

Le domande vertono poi su Paolo Limiti col quale Justine è stata sposata dal 2000 al 2002. Non mancano l’emozione e qualche lacrima, soprattutto ricordando il loro incontro e il momento triste del funerale del presentatore scomparso nel 2017.

Anche in quel caso la Mattera fu presa di mira. Si disse che non era presente alle esequie, ma lei alla Balivo conferma di avere partecipato ma di non essersi fatta vedere, perché sembrava tutta finzione: “C’ero, non mi sono fatta vedere perché non me la sono sentita di affrontare quelle persone: mi sembrava tutto una recita, sembrava sminuire i sentimenti veri. Sono stata dietro, mi sembrava tutto una farsa e non ho avuto coraggio”.

La Balivo le chiede di rivelare il vero motivo che ha fatto naufragare il loro matrimonio. La verità è che Justine voleva dei figli, Limiti no, perché non voleva fare il papà-nonno. I due infatti avevano 31 anni di differenza. “Io volevo figli e lui diceva che non voleva fare il papà, io non vedevo alcun problema di età. Lui aveva anche tanta pressione, lavoravamo sempre insieme e forse era arrivato il momento di percorrere strade diverse”. In ogni caso, sono rimasti in ottimi rapporti.

Justine Mattera scende dalla lavatrice nei panni di Marilyn Monroe (la assomiglianza con l’attrice americana è nota) e l’intervista si conclude con successo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Caterina Balivo, Justine Mattera si confessa a Vieni da Me