Caterina Balivo chiude i battenti, Piero Angela emoziona a Vieni da Me

Caterina Balivo conclude Vieni da Me con un ospite eccezionale come Piero Angela che regala attimi di commozione e qualche lacrima

Caterina Balivo conclude Vieni da Me con Piero Angela.

Un ospite di eccezione chiude dunque i battenti di una trasmissione che la presentatrice napoletana ha trasformato in un enorme successo.

Per il gran finale la Balivo si presenta in studio con un mini dress d’oro scintillante e il tanto criticato cerchietto alto che però ora pare sia diventato un must.

Piero Angela, classe 1928, il prossimo 26 giugno ritorna in tv con una nuova edizione di Superquark. Il giornalista racconta della sua giovinezza, dell’amore per la moglie, dell’orgoglio per la famiglia e naturalmente di Alberto, il figlio più famoso e suo erede professionale.

Caterina non nasconde di avere un po’ di soggezione nei confronti dell’illustre ospite, come quando si sta davanti al preside. Angela racconta dei suoi inizi. Nonostante abbia 11 lauree ad honorem, non si è mai laureato. Si era iscritto a ingegneria ma ha dovuto interrompere per andare a lavorare:

Ho studiato musica, ho dato gli esami al conservatorio e io che ero appassionato di jazz, un amico mi ha invitato a collaborare in radio e un giorno mi ha dato un microfono in mano. Abbiamo fatto delle prove e dopo vari mesi ho cominciato a fare i primi servizi, ma ho atteso otto anni per essere assunto in Rai.

Il giornalista svela il suo lato romantico quando parla della moglie Margherita con cui ha festeggiato 64 anni di matrimonio dal quale sono nati due figli, Alberto e Christine. Oggi Angela è un nonno orgoglioso, anche se avrebbe voluto qualche nipotina.

Del figlio Alberto Angela racconta:

Lui è un biologo, è sempre stato un appassionato. Infatti ha fatto scienze naturali. Ha fatto il ricercatore, ha studiato in importanti università americane e solo quando era molto avanti con il suo lavoro ha cominciato a lavorare con me.

Non sono mancati attimi di commozione e qualche lacrima in studio quando alla domanda della Balivo su quale regalo avrebbe desiderato per i 90 anni, il divulgatore ha risposto:

Mi piacerebbe andarmene come Moliere, morire in scena. Per me che amo questo lavoro sarebbe il regalo più giusto.

Caterina dunque chiude la stagione di Vieni da Me con la certezza che il prossimo anno è confermata. Sul suo profilo Instagram, dopo lo sfogo contro le critiche ricevute, arriva il momento dei ringraziamenti:

Era il 7 Settembre 2018 ed era il primo giorno e unico giorno di prove di Vieni da Me.
Non ho dimenticato un solo minuto di questa stagione lunga faticosa ricca di tanti cambiamenti ma bellissima che oggi si conclude.
Vieni da Me è un programma che ha fatto sudare tutti, dai fonici, ai cameraman alle regia, agli autori, tutti hanno contribuito a renderlo quello che oggi è diventato!
Ma chi davvero mi rende orgogliosa e grata per il lavoro che ho l’onore e l’onere di fare SIETE VOI.
Voi che tra critiche costruttive e complimenti argomentati, mi avete dato sempre consigli distaccati e utili.
A volte ci siamo commossi insieme, a volte ballato insieme e tante volte riso insieme.
Oggi mi vestirò del mio sorriso migliore per entrare a casa vostra e cercare di portare un po’ di spensieratezza e qualche riflessione interessante in questo caldo pomeriggio di Giugno.
Vi dico grazie, grazie davvero…

E poi arriva il brindisi con la squadra che ha collaborato alla trasmissione.

Caterina Balivo chiude i battenti, Piero Angela emoziona a Vieni da&nb...