Caterina Balivo, Alessandra Mussolini si confessa a Vieni da Me

Alessandra Mussolini scatenata da Caterina Balivo: si commuove per il padre e si schiera dalla parte di Morgan contro Bugo

Caterina Balivo ospita a Vieni da Me Alessandra Mussolini che si sottopone all’intervista della Cassettiera e succede di tutto.

Non trattiene le lacrime parlando di suo padre Romano Mussolini, racconta del rapporto con la nonna Romilda e con sua zia Sophia Loren che le ha sconsigliato di fare l’attrice.

Poi canta in giapponese, fa l’elogio di Malgioglio, ricorda l’esperienza non facile a Domenica In con Pippo Baudo, fa sentire col telefonino il figlio mentre canta una canzone scritta da lui, rivela la passione che aveva per le parrucche. E si schiera dalla parte di Morgan contro Bugo e da quella di Kate Middleton contro Meghan. Mentre l’uomo ideale è Mark Caltagirone, semplicemente perché non esiste.

La carica e la simpatia della Mussolini ha decisamente travolto il pubblico di Vieni da Me, abituato ai grandi ospiti di Caterina come Massimiliano Pani e Gessica Notaro.

Attrice, cantante, opinionista, europarlamentare, Alessandra si commuove raccontando del padre musicista che se ne è andato di casa quando lei e sua sorella Elisabetta erano piccole. Dopo la separazione da sua madre Maria Scicolone, si è rifatto una famiglia e ha avuto un’altra figlia.

È stata una botta: io e mia sorella lo abbiamo vissuto come un tradimento definitivo. Un figlio è per sempre, è stata una cosa che ha segnato un bivio”.

Poi l’intervista assume toni più leggeri. La Mussolini ricorda come Malgioglio le abbia salvato la vita, traducendole delle canzoni dal giapponese all’italiano. Racconta di come sua zia Sophia Loren proprio non la vedesse come attrice: “Mi diceva: Ale, ma dove vai?”

La Balivo sottolinea il suo carattere piuttosto litigioso e le chiede di scegliere tra due personaggi contrastanti. Non poteva mancare la coppia più rissosa del momento, quella di Bugo e Morgan. La Mussolini non ha dubbi, lei tifa Morgan perché ha fatto una cosa al Festival che nessuno aveva mai osato fare, ossia cambiare il testo di una canzone. E poi bacchetta Bugo che avrebbe potuto replicare con un rap al partner, invece di abbandonare il palco di Sanremo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Caterina Balivo, Alessandra Mussolini si confessa a Vieni da Me