Carlotta Mantovan, come è cambiata la sua vita dopo la morte di Fabrizio Frizzi

Carlotta Mantovan prova a rimettere insieme la sua vita dopo la grave perdita di suo marito Fabrizio Frizzi. Lo fa per amore di sua figlia Stella e con l'aiuto dei cavalli

Carlotta Mantovan ha provato a rimettere insieme la sua vita dopo la scomparsa del marito Fabrizio Frizzi il 26 marzo 2018.

Sono stati mesi difficili che l’hanno messa a dura prova, ma lei doveva farcela. Innanzitutto per sua figlia Stella, nata nel 2013, che ha già perso il papà troppo presto.

La giornalista e conduttrice ha raccontato la sua esperienza in un’intervista al settimanale Chi.

Ad aiutarla a risollevarsi è stato il lavoro e l’affetto di amici come Antonella Clerici, molto legata a Frizzi, che l’ha voluta al suo fianco nella conduzione di Portobello. Nel frattempo, la Mantovan ha anche presentato la trasmissione A tutta salute su Rai 3.

L’ex Miss Italia ha spiegato che l’affetto della gente è stato fondamentale:

Il calore della gente mi ha dato e continua a darmi tantissimo aiuto.

La Mantovan ha ritrovato il suo equilibrio anche grazie a degli amici speciali: i suoi cavalli. Fin da piccola pratica l’equitazione e ora ha trasmesso questa sua passione alla figlia. A Chi ha rivelato quando i cavalli siano stati preziosi per uscire dal dolore provocato dalla scomparsa a soli 60 anni di Frizzi:

Luxette comperata con Fabrizio e a cui tengo tantissimo e il mio cavallo Bonus. Potrei fare a meno di un cinema, di un ristorante, di una passeggiata, dello shopping, ma non di cavalcare perché in quel momento non pensi ad altro, ti devi concentrare su di loro.

Non è un caso che Carlotta, 36 anni, da quando è ritornata su Instagram, pubblica foto di lei al maneggio o in compagnia dei suoi cavalli che le donano attimi di serenità.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Carlotta Mantovan, come è cambiata la sua vita dopo la morte di Fabri...