Carlo Conti torna in tv con un’edizione speciale di Affari tuoi

Carlo Conti è pronto a tornare in tv con un programma amatissimo dal pubblico, "Affari tuoi" in un'edizione speciale

Dopo l’enorme successo di Tale e Quale Show, Carlo Conti è pronto a tornare sul piccolo schermo con un altro programma, un format storico e amatissimo dai telespettatori. Sette puntate per un’edizione speciale di Affari tuoi, che porta il titolo (Viva gli sposi!), per “portare allegria e un po’ di leggerezza” al pubblico di Rai 1 dal 26 dicembre.

Carlo Conti si confronterà con uno show diverso dal solito: due ore di intrattenimento – dalle 20.30 alle 22.30 – per regalare al pubblico a casa il varietà del sabato sera.

“Dovevamo trovare una motivazione forte a questi speciali che vanno in onda anche in una nuova collocazione, a metà tra la prima serata e l’access prime-time. Dovevamo anche spettacolarizzare il format – ha spiegato il conduttore -. Mi sono presentato a Leonardo Pasquinelli e a Stefano Coletta con quest’idea: guardare al futuro con speranza. Una coppia in procinto di sposarsi vede il futuro con speranza, vede un futuro roseo”.

In questa edizione speciale i “pacchisti” (coloro che terranno i pacchi tra cui la coppia dovrà scegliere) non saranno più i rappresentanti delle regioni ma le dame e cavalieri, dieci personaggi del mondo dello spettacolo o dello sport che ravviveranno lo show. Ci saranno anche delle sorprese come l’arrivo del cantante preferito dei due innamorati, o il “pacco feeling” con il quale verrà misurata l’affinità dei promessi sposi.

Altra novità, l’estrazione del pacco abbinato ai concorrenti avverrà davanti alle telecamere, estrarranno il numero da una boule. Ospiti fissi Nino Frassica e Ubaldo Pantani che proporrà le sue imitazioni, da Massimo Giletti a Lapo Elkann.

“Abbiamo avuto l’idea degli sposi, pensando a quanti matrimoni sono stati rimandati, a quanti giovani sono stati frenati da questioni economiche e organizzative. In questo periodo di difficoltà mi piace guardare al futuro e dare un po’ di speranza”, ha dichiarato Conti.

Per il conduttore non è stato certo un anno facile. Prima la conduzione dei David di Donatello con le premiazioni in collegamento, poi l’avventura a Tale e Quale Show, che l’ha visto lontano dallo studio per qualche settimana a causa del ricovero in ospedale, a seguito delle complicanze insorte per il Coronavirus: “L’anno è stato horribilis, è vero, ma io sono stato un privilegiato. Anche per quanto riguarda il COVID, non ho avuto una delle peggiori forme, mi sono affidato ai medici e ho avvertito che il mio fisico stava reagendo bene (…). È un anno da ricordare, nonostante tutto”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Carlo Conti torna in tv con un’edizione speciale di Affari tuoi