Britney Spears irriconoscibile nello spot Kenzo. Come 20 anni fa

Britney Spears posa per la nuova collezione Kenzo e torna indietro di vent'anni, diventando nuovamente la regina di Baby One More Time. Merito di Photoshop?

Britney Spears posa per il nuovo spot di Kenzo e appare irriconoscibile, identica a come era 20 anni fa ai tempi di Baby on more time. Ombelico in primo piano, ventre piattissimo, top e viso liscio: Britney non dimostra affatto i suoi 36 anni e, dopo ben due figli sfoggia ancora un fisico mozzafiato.

L’intramontabile popstar è il volto della Collezione Memento N ° 2 di Kenzo, una linea dedicata totalmente al denim, grande trend degli anni Novanta. E chi meglio di Britney, icona pop di quegli anni, poteva sfoggiare le creazioni della casa di moda?

Con il suo stile unico a metà fra lo streetstyle e il glam, Britney ha stregato generazioni di ragazze (e ragazzi) che hanno copiato, imitato e adorato i suoi look. La collezione di Kenzo celebra anche l’esordio in passerella della linea jeans a Parigi nel lontano 1986, qualche anno prima che esplodesse il fenomeno Britney.

La cantante è stata fotografata da Peter Lindbergh, che ha immortalato la star in tutta la sua bellezza fra le strade di Los Angeles, sorridente, bellissima e super pop, proprio come vent’anni fa. I capi della Collezione Memento N° 2 saranno disponibili a partire dal 21 marzo sul portale Kenzo e nei punti vendita in giro per il mondo.

E se la collezione sembra destinata a diventare un grande successo, la foto di Britney ha già scatenato l’ironia dei social. Non è la prima volta infatti che la diva viene accusata di fare pesante ricorso a Photoshop per cancellare i segni dell’età e regalarsi un fisico da pin-up come ai tempi del suo esordio.

Da allora sono passati quasi vent’anni e Britney, secondo i suoi detrattori, non riuscirebbe a fare i conti con il tempo che passa. Ora che ha quasi 37 anni la Spears non ha nessuna intenzione di cambiare e continua ad inseguire il sogno di una bellezza immortale.

Bellezza a cui si può arrivare anche grazie a Photoshop, come ha svelato più di una volta. “Ormai con i computer si può fare di tutto per far apparire la gente come si vuole – aveva detto ospite di On Air With Ryan Seacrest -. Per questo prima di fare un servizio fotografico sono tranquilla: potrei anche mangiare sei pezzi di pizza prima di mettermi in posa, perché un fotografo saprebbe come fare per nasconderli”.

Britney Spears

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Britney Spears irriconoscibile nello spot Kenzo. Come 20 anni fa