Barbara D’Urso e Patrick Dempsey: amore in corsia

Barbara D’Urso torna nei panni della dottoressa Giò. Probabile guest star della serie: Patrick Dempsey di Grey’s Anatomy

La notiziona è duplice: Barbara D’Urso tornerà a vestire i panni della Dottoressa Giò, fiction che le ha dato tanta fortuna e popolarità vent’anni fa (andò in onda dal 1997 al 1998).

Ma quello che ha dell’incredibile -e non è ancora stato confermato, va detto- è che ad affiancarla come speciale guest star della serie, nel ruolo che un tempo fu di Paolo Calissano, dovrebbe essere nientepopodimeno che Patrick Dempsey, ex Dottor Stranamore di Grey’s Anatomy. Che dopo la fuoriuscita dalla fiction aveva appeso il camice al chiodo per darsi alle corse automobilistiche, sua grande passione.

Adesso, per la gioia delle tantissime fan inconsolabili da quel maledetto ventunesimo episodio dell’undicesima stagione, in cui il dottor Sheperd muore in seguito a un incidente automobilistico, Derek risorgerà. Sotto il camice di un altro medico, ovviamente, in un ospedale italiano. Ma torneremo tutte a scioglierci di fronte al sorriso del chirurgo più desiderato del mondo.

La notiziona è stata data in anteprima dal settimanale DiPiù, che dedica a Barbara e a Patrick la copertina: “La scelta di coinvolgere Dempsey c’è stata l’estate scorsa, quando la conduttrice si trovava ad Ischia, nel golfo di Napoli, ospite del festival cinematografico Ischia Global Film & Music Fest. A una serata di gala ha conosciuto l’attore hollywoodiano che era in vacanza da quelle parti e lei, che lo aveva ammirato nella parte del Dottor Derek in Grey’s Anatomy, ha avuto un’idea. Avere l’attore nella nuova stagione de La dottoressa Giò sarebbe stato un grande colpo. Così sono stati avviati i contatti con gli agenti di Dempsey per verificarne la disponibilità”.

Barbara D’Urso e Patrick Dempsey: amore in corsia