Barbara D’Urso divina: Battipaglia le vuole dedicare una statua

Battipaglia si prepara ad omaggiare Barbara D'Urso con una statua dedicata alla conduttrice

Diva e divina: Barbara D’Urso presto potrebbe avere anche una statua dedicata a lei nel comune di Battipaglia.

A quanto pare in questo paese in provincia di Salerno, la conduttrice è molto amata e i cittadini sarebbero pronti a realizzare un monumento in suo onore. L’iniziativa verrà promossa a breve tramite un referendum indetto sul web, in cui, come spiega il promotore Damiano D’Andrea, verrà raggiunta di certo la maggioranza. Nonostante le polemiche e tante critiche, a 61 anni Barbara D’Urso si conferma come una delle presentatrici più amate di sempre. Spesso controcorrente ed eccessiva, di sicuro geniale, regina di Canale Cinque divide gli italiani.

C’è chi la detesta e reputa i suoi programmi troppo trash, e chi invece – come a Battipaglia – l’adora, considerandola una professionista, ma soprattutto “una di famiglia”. Non a caso la motivazione che è stata data da D’Andrea per la realizzazione del monumento è legata soprattutto al fatto che la D’Urso “rappresenta per i bambini la voce amica di una zia bella e buona”. Per Carmelita – come ama farsi chiamare – la notizia è una vera e propria boccata d’aria dopo le polemiche degli ultimi giorni.

Il Grande Fratello 15 infatti continua ad essere al centro della bufera. Dopo le proteste degli utenti sui social per via della lite violenta fra Aida Nizar e Baye Dame, gli sponsor hanno abbandonato lo show, mentre il Codacons ha presentato un esposto per mettere fine a quello che ha definito un “circo degli orrori”. Nonostante ciò gli ascolti sembrano premiare Barbara D’Urso, che è riuscita, puntata dopo puntata, a battere ogni record. La nuova edizione del GF nip ha tenuto incollati al piccolo schermo oltre 7 milioni di italiani, con picchi di share che sono arrivati al 39%. Un vero e proprio successo che non si verificava dalla bellezza di 9 anni, quando il programma aveva iniziato a perdere di appeal, finendo nel dimenticatoio.

Barbara D’Urso divina: Battipaglia le vuole dedicare una st...