Barbara D’Urso inarrestabile. E punzecchia Mara Venier

Barbara D'Urso si dimostra ancora una volta inarrestabile e lancia l'ennesima frecciatina alla rivale Mara Venier

Barbara D’Urso non ha nessuna intenzione di deporre le armi nella battaglia contro Mara Venier e, ancora una volta, punzecchia la sua rivale.

Da quando la stagione televisiva è iniziata le due ormai ex amiche non hanno smesso di lanciarsi frecciatine a distanza, in un’escalation di attacchi e commenti al vetriolo su Instagram. Il motivo della contesa? Ovviamente i dati relativi allo share e la voglia, da parte di entrambe, di vincere la sfida domenicale.

Se lo scorso anno Barbara D’Urso era riuscita a superare senza problemi Cristina Parodi e la sua disastrosa Domenica In, il nuovo contenitore domenicale condotto da Mara Venier si è rivelato un vero osso duro. Così tanto da mettere fine all’amicizia fra le due regine della tv, che da settimane pubblicano sui rispettivi profili social i dati straordinari delle loro trasmissioni.

“Il mio è comunque e sempre un bilancio di grande felicità e successo – ha spiegato Barbara D’Urso al settimanale Oggi -: il 19-20 per cento di share con punte del 22. Tutti dati dimostrabili, curve alla mano. Vede, la tv è un ring e io ne ho combattute tante di sfide”.

La presentatrice ha anche parlato della rivalità con Mara Venier e degli ottimi ascolti ottenuti da Domenica In contro la sua Domenica Live. “Mara non ha ostacoli, io sì – ha puntualizzato, punzecchiandola -: ogni quarto d’ora vado in pubblicità, lei per un’ora la pubblicità non la dà. Lei va in diretta subito dopo il Tg1, che le lascia una platea enorme di pubblico, io no: ho quei punti di share da risalire uno per uno. E nonostante questo porto la curva di Canale 5 dal 10 al 22 per cento, facendola diventare prima rete. Questa non è una cattiveria, badi bene, è sotto gli occhi di tutti”.

Insomma: la D’Urso non sembra intenzionata a concludere la guerra contro Mara Venier che, conoscendola, risponderà presto alla provocazione. D’acciaio e inarrestabile, Barbara non si è fermata nemmeno dopo che sul set della Dottoressa Giò ha avuto un grave incidente di cui ancora oggi subisce le conseguenze.

“Una mattina, mentre ero in reparto, sono stata travolta completamente da un carrello d’acciaio enorme, alto 2 metri – ha spiegato durante l’intervista -. Mi è stato strappato un grosso pezzo di tessuto dermico, e purtroppo malgrado gli antibiotici la zona si è infettata più volte e non si è rimarginata come speravo. Non è solo una questione banalmente estetica – ha concluso -, dato che per chi fa il mio lavoro ovviamente un danno permanente non è da poco, ma mi fa malissimo indossare le scarpe col tacco e gli stivaletti, per non parlare dei lacci alla caviglia! Ogni volta che vado in onda devo farmi truccare la cicatrice, che è orribile”.

Barbara D'Urso

Barbara D’Urso – Fonte: Instagram

Barbara D’Urso inarrestabile. E punzecchia Mara Venier