Aurora Ramazzotti: “Raccomandata? Essere nata nella mia famiglia è un vantaggio”

Aurora Ramazzotti risponde alle critiche degli haters e a chi la accusa di essere raccomandata

Aurora Ramazzotti risponde agli haters che l’accusano di essere raccomandata, svelando di sentirsi avvantaggiata rispetto alle altre ragazze, ma di non vergognarsi per questo.

“Mi criticano, ma essere nata in questa famiglia è un vantaggio – ha svelato al settimanale Gente, parlando della sua vita di “figlia di..” -. Non mi toccano questi commenti. Anche alle persone che non hanno la mia visibilità capita di vivere situazioni di critiche simili sui social network e io stessa, ancor prima di Instagram, venivo giudicata per i miei privilegi. Ma io lo dico sempre: il fatto di essere nata in questa famiglia è un vantaggio. Dunque, accetto chi me lo ricorda, e anzi lavoro per far cambiare idea alle persone. Ma non si può piacere a tutti”.

Bellissima come mamma Michelle e talentuosa come papà Eros, Aurora Ramazzotti ha fatto spesso i conti con critiche e malignità. In tanti l’hanno accusata di sfruttare la fama dei genitori per arrivare al successo, lei si è sempre difesa e non ha mai negato di considerarsi molto fortunata. Nonostante ciò ha dato più volte prova del suo talento, prima nel Daily di X Factor, dove ora è stata sostituita da Benji e Fede, poi nella conduzione di Vuoi Scommettere? in coppia con la Hunziker.

“Per ora taccio e incrocio le dita – ha spiegato Aurora, parlando dei progetti per il futuro -. Sono in attesa di una risposta per un lavoro al quale terrei molto, spero mi sia data la possibilità di dimostrare che voglio davvero fare questo mestiere, che è la mia passione e l’unica cosa che mi rende felice quando mi sveglio la mattina. Credo sia questa la chiave per capire se si vuole davvero una cosa no?”.

“Mio padre mi dice che qualunque cosa io voglia fare devo studiare – ha raccontato la giovane Ramazzotti, parlando di papà Eros  -. Ripete: non fare mai niente a metà, vai preparata, sii certa di aver dato il massimo. Quanto a mia mamma, è la persona che mi capisce meglio, quella che chiamo subito quando ho un dubbio o un momento di debolezza sul lavoro, che in questo momento è al centro della mia vita. Siamo tanto simili anche se da alcuni punti di vista anche opposte”.

“Io sono più permalosa, lei è molto ironica – ha concluso svelando i retroscena del rapporto con Michelle Hunziker -. Anche se io so prendermi in giro, ma alcune cose mi fanno star male, non riesco a non prenderle sul personale. Allora la chiamo e lei mi dà la scossa. E funziona sempre”.

Aurora Ramazzotti: “Raccomandata? Essere nata nella mia famiglia...