Alfonso Signorini parla di Adua Del Vesco: “È una fine stratega”

Con la consueta sincerità, Alfonso Signorini commenta il comportamento di Adua Del Vesco nella Casa del "GF Vip"

Alfonso Signorini parla di Adua Del Vesco e, con la consueta sincerità, svela cosa pensa della concorrente del GF Vip. Il conduttore non ha apprezzato l’atteggiamento dell’attrice che ha parlato di una presunta omosessualità di Massimiliano Morra, affermando che la loro storia, come quella vissuta con Gabriel Garko, era finta.

“Adua prima che entrasse nella casa non la conoscevo, non l’avevo mai vista in vita mia – ha raccontato il direttore di Chi -. Non so cosa ci sia in lei di buono, ma riconosco in lei una grandissima intelligenza. È una ragazza che intanto ha un primo piano meraviglioso”. Signorini ha poi spiegato di non aver apprezzato l’atteggiamento di Adua Del Vesco nella Casa del GF Vip. “Qualche ora prima della diretta me la volevo magnare, ve lo dico onestamente – ha spiegato -. A me in pieno periodo dove la lotta contro l’omofobia è giustamente sempre una bella realtà, avere una caccia alle streghe dove cerchiamo di stanare se uno è gay o no, è una roba che a me non piace”.

“Non vedevo l’ora di magnarmela Adua, poi mi fanno vedere il suo confessionale – ha aggiunto -. Ecco qui l’intelligenza di Adua: ha spostato l’asse, non si è più chiesta Massimiliano è gay? Ha fatto una riflessione su se stessa e ha detto che si dispiace, che non vuole più farsi del male prestandosi a costruire storie finte per assecondare la carriera degli altri. È una finissima stratega e lo dimostra anche il fatto che abbia inaspettatamente vinto al televoto. Tutti si aspettavano la vittoria di Franceska”.

Nel frattempo anche gli altri concorrenti nella Casa del GF Vip hanno iniziato a farsi domande riguardo la storia finta fra Massimiliano Morra e Adua Del Vesco. “Si è scoperto che tra Adua e Massimiliano non c’era niente, perciò stavano insieme solamente per scena – ha commentato Francesco Oppini -. E allora, lei deve esserci anche abbastanza abituata a queste cose perché anche prima con Garko era la stessa storia […] La domanda è perché privarsi della felicità, della propria vita, per fare questo? Non dici che non c’è stato un tornaconto. Il tornaconto c’è”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alfonso Signorini parla di Adua Del Vesco: “È una fine stratega...