Chi era Alessio Sanzogni, l’ex manager di Chiara Ferragni morto in un incidente

Chiara Ferragni piange su Instagram la tragica morte di Alessio Sanzogni, il suo ex manager e amico

Chiara Ferragni piange la morte di Alessio Sanzogni, l’ex manager a cui deve in parte la sua fortuna.

Geniale e brillante, Sanzogni è stato il manager dell’influencer per diverso tempo, gestendo la società legata a The Blonde Salad, il blog di successo creato da Chiara Ferragni e che le ha consentito di farsi conoscere in tutto il mondo. Alessio è deceduto la scorsa notte a causa di un incidente d’auto che si è verificato sull’autostrada A4 all’altezza di Bergamo.

Una terribile tragedia, avvenuta poche ore dopo che il manager – considerato anche un influencer – aveva postato sul suo profilo Instagram alcune foto e video. Originario di Gardone Val Trompia, in provincia di Brescia, era entrato nella vita di Chiara Ferragni nel suo periodo di maggiore successo, aiutandola ad aumentare la sua fama di fashion blogger.

Laureato alla IULM di Milano, aveva lavorato come responsabile del settore digital di Louis Vuitton prima di approdare alla corte della Ferragni. Nel 2013 i due avevano iniziato a collaborare insieme e con Sanzogni, Chiara aveva ideato la Tbs Crew, società legata a The Blonde Salad che esiste ancora oggi.

In seguito le loro strade si erano divise, ma era rimasto un grande affetto e un’amicizia che continuava nonostante la lontananza. Solo qualche tempo fa Sanzogni era diventato CEO di Ispiry, società fondata da lui e specializzata in marketing e consulenza nella moda e nell’arte. Da poco inoltre era diventato zio, grazie alla nascita della piccola Bianca.

Secondo le prime ricostruzioni Sanzogni era a bordo della sua auto, da solo, quando si è schiantato contro un tir che si era fermato a causa di un incidente avvenuto poco prima vicino all’uscita del casello dell’autostrada di Bergamo.

Chiara Ferragni ha ricordato il manager 34enne con un post su Instagram. “Stamattina stavo dando a bere un caffè con alcuni amici in quella che sembrava una mattinata normale – ha scritto -. Poi è arrivata la notizia peggiore: il mio amico Alessio è morto in un tragico incidente. Non riesco a trovare parole per esprimere quanto sia scioccante tutto questo. Una volta eravamo molto affiatati e lavoravamo insieme a tempo pieno – ha aggiunto la fashion blogger -, poi, alcuni anni fa, abbiamo preso strade diverse. Quello che rimpiango ora è il tempo che non abbiamo trascorso insieme negli ultimi due anni, le parole che non ci siamo detti. Ci siamo ancora parlati e inviati dei messaggi, ma non erano i discorsi che avevamo di solito. Non importa cosa succeda nella tua vita, sii sempre consapevole di far sentire speciali le persone a cui tieni. Spero che troverai la tua pace Alessio”.

Chi era Alessio Sanzogni, l’ex manager di Chiara Ferragni morto ...