Alessia Marcuzzi parla per la prima volta del dolore di Elena Santarelli

Alessia Marcuzzi parla per la prima volta del dolore dell'amica Elena Santarelli e svela: "Sta vivendo un periodo difficile"

Alessia Marcuzzi parla per la prima volta del dolore di Elena Santarelli, che da mesi sta combattendo contro il tumore del figlio Giacomo.

La showgirl qualche tempo fa, coraggiosamente, aveva deciso di raccontare il suo dramma su Instagram, condividendo con i follower il dolore per la malattia del figlio, ma anche la sua grande positività. Accanto a lei tanti amici conosciuti durante il suo lavoro in tv, non solo Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, ma anche Alessia Marcuzzi. Le due sono molto legate e la conduttrice ha mostrato più volte il suo sostegno all’amica, visitando insieme a lei il reparto oncologico dell’Ospedale Bambin Gesù, dove Jack è in cura.

La 45enne è tornata da poco al timone delle Iene per sostituire Ilary Blasi, impegnata con il GF Vip, e presto sarà al timone dell’Isola dei Famosi. L’ultima edizione del programma è stata piuttosto movimentata, segnata dall’ormai famoso canna-gate, che ha visto coinvolto Francesco Monte, ma anche la stessa Alessia Marcuzzi, che ha dovuto fare i conti con le prese in giro di Striscia la Notizia e accuse piuttosto pesanti.

Se puntata dopo puntata la showgirl si è mostrata sempre sorridente e positiva (lasciandosi andare solamente ad uno sfogo contro Eva Henger, sa grande accusatrice), in quei giorni ha sofferto molto, sentendo tutta la pressione su di sé. Ad aiutarla però è stata sua madre e l’esempio di Elena Santarelli, impegnata a combattere una battaglia importante, con coraggio e grinta.

“Nel periodo più difficile quella che mi ha un po’ salvata è stata mia mamma – ha confessato a Il Fatto Quotidiano -. Pochi minuti prima di andare in onda chiamo a casa, quando mi sentivo giù mi diceva solo una cosa: ‘Alessia, pensa ad Elena’. Si riferiva ad una mia amica, Elena Santarelli – ha concluso -, che sta vivendo un periodo difficile anche se lo affronta in una maniera incredibile. Andavo in onda con una consapevolezza diversa, nonostante tutto andavo dritta ed ero sempre me stessa. Ma cosa cavolo stiamo facendo quando nella vita ci sono cose ben più gravi? Un modo per ridimensionare tutto e per dirmi la vita è un’altra. Quello è il mio lavoro ed è importante farlo bene ma senza farmi travolgere”.

Elena Santarelli e Alessia Marcuzzi al Bambin Gesù di Roma

Elena Santarelli e Alessia Marcuzzi – Fonte: Facebook

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alessia Marcuzzi parla per la prima volta del dolore di Elena Santarel...