Flirt con Giletti: la Moretti imbarazzata fa le prime ammissioni

La loro liason, in quest’estate avara di leggerezza, è stata seconda alla coppia regina del gossip stagionale. Eppure l’unione, non ancora confermata e non ancora ufficiale, tra l’europarlamentare Alessandra Moretti ed ex portavoce di Pierluigi Bersani con il giornalista e conduttore Massimo Giletti ha colmato quel vuoto di aspettative all’avvio della stagione. Di questa relazione, nata forse grazie a un incrocio televisivo a L’Arena, abbiamo appreso grazie alle immagini scattate in Sardegna che li ritraggono in atteggiamenti inequivocabili. Il bacio, per capirci, si era visto e si era commentato.

Dai diretti interessati alcuna dichiarazione, fino a ieri sera. Fino a Otto e mezzo, rubrica di approfondimento condotta da Lilli Gruber che nella puntata andata in onda dopo il telegiornale vedeva come ospiti Marco Travaglio, vicedirettore de Il Fatto, e la Moretti. Ale, per gli appassionati dei nomignoli social.

"Siete sicuri che sia lui?", ha risposto la Moretti imbarazzata mentre alle sue spalle trionfava l’immagine pubblicata da Chi. La Gruber non si è lasciata scoraggiare e ha proseguito, domandandole se il loro è amore vero. L’europarlamentare ha chiuso così, abbassando il tono della voce: "L’amore vero è per i miei figli". Ma la tensione era tangibile: Marco Travaglio è diventatao Massimo. Che sia dovuto all’imbarazzo questo lapsus della Ale?

Flirt con Giletti: la Moretti imbarazzata fa le prime ammissioni