Anche Alba Parietti molestata a 17 anni

Alba Parietti ha confessato per la prima volta di aver subito delle molestie da un produttore quando aveva solamente 17 anni

A 17 anni Alba Parietti venne molestata da un famoso produttore. A svelarlo è stata la stessa showgirl e conduttrice, che ha raccontato un episodio avvenuto quando era ancora molto giovane e sognava di entrare a far parte del mondo dello spettacolo. La confessione è arrivata dopo che la Parietti è stata contattata da Dino Giarrusso de “Le Iene”, che le ha chiesto di parlare della sua esperienza riguardo le molestie subite dalle attrici nel mondo dello spettacolo.

A sorpresa Alba ha raccontato di essere stata vittima di un potente produttore, che la molestò quando non era ancora maggiorenne. “Mi è successo una cosa così quando ero proprio una ragazzina, con un famoso produttore. Avevo 17 anni, il mio sogno era fare del cinema – ha svelato la Parietti -. Questo produttore mi invita nel suo ufficio, poi spiega il copione e poi mi dice: ‘Qui c’è la scena del bacio’. Si avvicina e mi bacia. Il mio ricordo finisce qui. Non l’ho mai raccontato a nessuno, neanche a mio padre, mi sono vergognata”.

Alba Parietti ha svelato di non aver mai raccontato questo episodio della sua vita per paura di possibili ritorsioni e per la vergogna che spesso provano le donne vittime di molestie. “Senti che le se lo racconti verrai immediatamente giudicata, ti fai prendere dal panico, la paura ti paralizza – ha spiegato -. Anche perché sai perfettamente che questa persona è potente, che la tua parola non vale niente e che ti può rovinare. Mi sono sentita una me**a, come se avessi una pistola puntata alla tempia”.

In seguito la Parietti ha fatto capire che gli uomini che l’avrebbero molestata erano più di uno “Mi hanno messo nelle condizioni di piangere dalla paura e taccio per questo – ha concluso -. I loro nomi non li faccio, ho paura ancora”.

Anche Alba Parietti molestata a 17 anni