L’addio di Antonella Clerici fra le lacrime alla Prova del Cuoco

Antonella Clerici saluta per sempre la Prova del Cuoco dopo 18 anni, fra lacrime e commozione

Antonella Clerici dice addio alla Prova del Cuoco, programma cult che le ha regalato un grande successo lungo 18 anni.

Era il 2 ottobre del 2000 quando la conduttrice fece per la prima volta irruzione nelle case degli italiani, fra canzoncine divertenti, aneddoti e tante ricette. Da allora La Prova del Cuoco è diventata una delle trasmissioni più amate dal pubblico, cucita addosso ad Antonella Clerici. Ora però per la 54enne è arrivato il momento di abbandonare quello studio televisivo che le ha regalato tanto, per lasciare il posto ad Elisa Isoardi.

L’addio è arrivato per volere della stessa presentatrice – come ha sottolineato più volte -, ma non per questo è stato meno doloroso. L’ultima puntata, andata in onda prima della pausa estiva, ha avuto come protagonista una Antonella Clerici visibilmente commossa, che si congedava dai suoi fan sulle note di Sei nell’anima, la canzone di Gianna Nannini che nel 2010 accompagnò il suo ritorno nello show dopo due anni d’assenza.

La presentatrice ha scelto di ascoltarla anche durante il saluto definitivo alla Prova del Cuoco. “Non pensavo fosse così difficile, ma è stata una mia scelta, la vita va avanti e corre veloce – ha spiegato -. Bisogna andare via quando la tavola è ancora imbandita e quando gli invitati stanno ancora ballando. Non dobbiamo avere paura del cambiamento, perché il cambiamento è vita. Soprattutto per noi artisti che abbiamo il dovere di darvi sempre il meglio di noi, di essere sempre al top”.

Per Antonella Clerici si tratta di un addio commosso, soprattutto perché La Prova del Cuoco ha accompagnato 18 anni della sua vita, segnando inevitabilmente dei momenti importanti, come la nascita della figlia Maelle, l’addio a Eddy Martens, la morte dell’amato cane Oliver e l’amore per Vittorio Garrone.

“La Prova del Cuoco è durata più di qualsiasi mio matrimonio – ha ricordato, cercando di sdrammatizzare -. Avevo 37 quando sono entrata per la prima volta in questo studio e ne sono successe di cose: la carriera, il Festival di Sanremo, le delusioni, le corna. Vi ho sempre raccontato tutto, senza segreti e senza filtri”.

“La cosa più bella che ho capito in questi anni è di essere una di famiglia. Credo che abbiate apprezzato di me questa verità” ha concluso la conduttrice nel suo lungo discorso di addio alla Prova del Cuoco e gli spettatori non possono che darle ragione.

L’addio di Antonella Clerici fra le lacrime alla Prova del ...