10 cose da dimenticare di Temptation Island Vip

Dalle bugie alle relazioni già in crisi dopo pochi mesi: ecco cosa vorremmo dimenticare di Temptation Island Vip

Archiviata la prima edizione di Temptation Island Vip, che ha visto Simona Ventura nel ruolo di impeccabile conduttrice, ci sono cose che forse vorremmo dimenticare.

Indubbiamente è stato interessante scoprire come i vip hanno reagito alla separazione, alla vita nei due villaggi distinti e alle tantazioni. Sono sei le coppie che hanno voluto mettere alla prova i loro sentimenti, non sempre però le cose sono andate come ci si sarebbe aspettati.

Ma quali sono le dieci cose da dimenticare della prima edizione di Temptation Island in chiave vip?

Nicoletta Larini e il suo fiume di lacrime. Perché si possono capire le emozioni del momento, però piangere con la ex moglie dell’attuale compagno, con il quale si partecipa a una trasmissione per mettere alla prova la propria relazione, è decisamente molto contorto. Anche solo da raccontare, figuriamoci da vivere. Forse poteva farsi consolare dalle amiche, invece che da Simona Ventura.

Stefano Bettarini che è stato bravo a convincere la fidanzata, ma forse si è preso poco le sue responsabilità. E che poi ha decisamente qualche problema con i costumi.

Stefano Bettarini e Nicoletta Larini ci hanno regalato alcune frasi epiche ma il  falò  di confronto tra i due è stato troppo acceso per finire con loro che se ne vanno insieme dalla trasmissione. Dalla furia all’amore in pochi attimi.

Ursula e Sossio: anche loro se ne sono andati dalla trasmissione separati, ma fino all’ultimo si sono accusati a vicenda. La loro partecipazione a Temptation Island Vip è stata ricca di scontri, non sono riusciti a raggiungere un compromesso e si sono gettati addosso un sacco di colpe. Perfino troppe per soli sei mesi di relazione.

Valeria Marini è stata la rivelazione e la regina del docu reality: ha fatto ridere sia in maniera consapevole che (forse) inconsapevole. Se c’è una cosa che le si può rimproverare è che ha parlato troppo facilmente della mancanza della passione con il suo compagno Patrick Baldassari.

Sara: la single che ha fatto perdere la testa a Sossio Aruta, che gli ha fatto capire cosa cerca davvero in una relazione, alla fine lo ha deluso. Gli promette di aspettarlo e poi non si fa trovare al ritorno di lui dal falò di confronto. quando poi i due si incontrano lei fa un passo indietro. Un po’ troppo tardi forse, anche se lui la prende bene.

Relazioni nate da poco e già in crisi. È strano vedere amori ancora agli albori già in difficoltà alla prima prova difficile, eppure a Temptation Island vip è accaduto anche questo. È il caso di Ursula e Sossio e di Nilufar Addati e Nicolò Ferrari.

Patrick Baldassari che colpisce la compagna Valeria Marini nel profondo. Prima l’ha accusata cdi volere, invece di un fidanzato, un assistente e poi tira fuori l’argomento figli, punto debole della showgirl. “Mi avesse tradito sarebbe stato meglio che dire queste cose con questo astio. Non me lo merito”, ha commentato la Marini.

Nilufar Addati dicono che Paganini non replica e c’è una ragione. Per questo vederla a quattro mesi dall’inizio della sua relazione con Giordano Mazzocchi chiacchierare amabilmente con Nicolò Ferrari, il corteggiatore scartato di Uomini e Donne, è una cosa che vorremmo dimenticare.

Le responsabilità che in pochi si sono presi per quello che hanno fatto. Si sono viste molte bugie, tentativi di manipolazioni riusciti più o meno bene e diverse accuse. In pochi hanno, però, ammesso i propri errori.

10 cose da dimenticare di Temptation Island Vip