Cani da pet therapy mostrano ai bambini malati come non aver paura

Coccole e sorrisi, il lavoro speciale dei dog-tor nell'ospedale di Southampton

Si chiamano dog-tor e sono i cani da pet therapy che oltre a dispensare coccole, aiutano i piccoli pazienti ad affrontare le cure mediche.

Non stupisce che un bambino abbia paura di fare esami e visite specialistiche per prevenire o curare una malattia.

Così, all’interno dell’ospedale pediatrico di Southampton, nel Regno Unito, è stata messa a punto una metodologia per aiutare i piccoli a superare le loro paure e affrontare il percorso medico con più serenità.

Il metodo è stato chiamato pet therapy: in queste circostanze i cani mostrano ai piccoli pazienti come funzionano gli esami che dovranno affrontare. Ad esempio, un cucciolo a quattro zampe mostra che durante i raggi X ci si può tranquillamente rilassare e dormire come se stessimo su un letto.

In questo ospedale, sei meravigliosi Golden Retriever compongono il team per la pet therapy per aiutare i bambini ad affrontare uno dei loro momenti peggiori, quello della malattia, enfatizzato poi dalla paura di sottoporsi agli esami.

I cani hanno il compito di mostrare come gli esami medici non siano poi così terribili come sembrano, anche se a volte i giganteschi e freddi macchinari possono effettivamente intimorire i piccoli pazienti.

L’idea di mettere a punto questa terapia canina è nata più di sei anni fa quando un bambino aveva paura di indossare una maschera all’interno dell’ospedale. In quell’occasione, la vicinanza di un cucciolo a quattro zampe che ha infilato il suo muso in un’altra maschera ha fatto trovare il coraggio al ragazzo di fare lo stesso.

Sappiamo bene quanto possa essere speciale il rapporto tra cani e bambini e il valore dei nostri amici a quattro zampe che possono aiutare, concretamente, nei momenti del bisogno. L’iniziativa dell’ospedale pediatrico di Southampton non ne è che la conferma.

Oggi Milo, Hattie, Quinn, Jessie, Leo e Archie, questi i nomi del team dog-tors, sono diventati a tutti gli effetti operatori dell’ospedale inglese e supporter ufficiali di tutti i giovani pazienti.

Sono loro, infatti, a infondere coraggio ai bambini nel faticoso percorso delle cure mediche offrendo sempre una zampa di sostegno. Speriamo quindi che presto, ospedali di tutto il mondo, introducano nei reparti pediatrici la pet therapy.

Cani da pet therapy mostrano ai bambini malati come non aver paur...