Trucco occhi: come realizzare il perfetto smokey eyes nero

Lo smokey eyes nero è il trucco classico per eccellenza, amato da attrici e modelle. Ecco come realizzarlo

Il trucco smokey eyes è una tecnica intramontabile che è tornata in voga di recente. Un classico senza tempo, che come un buon film e un buon libro non passa mai di moda, ed oggi è tornato di tendenza. Sono molte le varianti, dalla più leggera a quella più “drammatica”. Look amatissimo dagli stilisti nelle sfilate e un vero e proprio trend per top model, attrici e cantanti. Lo smokey eyes nero è la versione più nota per donare allo sguardo sensualità e fascino. Ecco alcune mosse per creare un perfetto make-up nero sugli occhi da diva.

Trucco smokey eyes: un classico senza tempo

Il trucco nero sugli occhi è una delle più antiche forme di cosmesi decorativa. I primi esempi si possono ravvisare tra i Sumeri, i popoli della Mesopotamia e dell’Antico Egitto. Un make-up rielaborato e ripreso dalla Hollywood della Golden Age, agli albori del cinema muto, quando l’espressione del viso doveva essere intensa e bucare lo schermo nei film in bianco e nero. Da Theda Bara, la prima Vamp del cinema, alle star di oggi, le immagini parlano da sole: il trucco smokey eyes è il trucco scuro per eccellenza!

Il trucco sfumato sul nero è il make-up preferito per il red carpet da Gigi Hadid, Amber Heard e Kim Kardashian. Per il vostro trucco smokey potete ispirarvi alla variante di Scarlett Johnasson, che usa un tocco leggero e luminoso che dona classe e un’aura sofisticata; Lily Collins lo abbina ad un rossetto rosso scuro, per un look vintage; Jennifer Connelly lo utilizza con un make-up argento e nero, che illumina il volto, mentre Olivia Palermo preferisce la tonalità in bronzo, per un effetto molto glam.

Trucco smokey eyes per gli occhi

Un perfetto trucco smokey eyes nero – Fonte: 123rf

Smokey Eyes Nero: come realizzarlo al meglio in poche mosse

Non temete, potete avere anche voi un perfetto trucco nero sfumato sugli occhi, senza essere un makeup artist. Ecco un po’ di consigli.

  • Il primo step da affrontare, comporta l’applicazione di uno strato sottile di primer, cioè una base di trucco, non troppo spessa.
  • Per la messa a punto del trucco smokey eyes nero si deve andare dal basso verso l’alto, fino all’incavo della palpebra, riproducendo, lungo le ciglia, una bordatura con una matita che andrà lavorata e sfumata al meglio.
  • Applicate l’ombretto, scegliendo un colore uguale a quello della matita, in questo caso il nero, da sfumare con cura, particolarmente lungo le ciglia superiori e sulla piega dell’occhio, creando una specie di “V” verso l’angolo esterno.
  • Per dare un effetto più profondo allo sguardo, si può optare per due tonalità di colore, una scura e una più chiara, ad esempio grigio o argento, da applicare dal centro della palpebra e arrivando verso l’esterno.
  • Altro step è applicare una matita nella rima inferiore, sia dentro che fuori e nella rima superiore.
  • Potete anche decidere di realizzare un punto luce al centro della palpebra, o vicino alle sopracciglia oppure nell’angolo interno.
  • Per completare il vostro trucco smokey sugli occhi, applicate il mascara in gran quantità.

Come già suggerisce il nome, lo smokey eyes nero deve comparire come un effetto sfumato e impalpabile che mette in risalto il vostro viso ed incarnato. Occhi da diva per far sognare voi e chi vi guarda!

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Trucco occhi: come realizzare il perfetto smokey eyes nero