Per gli schiavi del gusto, ecco come abbinare i formaggi con marmellate, miele e vini

"Al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere" recita un vecchio adagio. In effetti, il connubio fra il sapore dolce della frutta e quello del formaggio è a dir poco celestiale. Forse per questo le marmellate e il miele si sposano così bene con questo alimento dalle mille sfaccettature, stagionature, consistenze e sapori. Sono abbinamenti, però, che devono essere fatti con criterio. Intanto, non dimentichiamo che i formaggi vanno "presentati" e bisogna indicare la successione della degustazione, per non incorrere nell’errore di partire dal più saporito, che coprirebbe il sapore dei successivi, più delicati. Inoltre, vanno abbinati con criterio anche fra di loro: in base alla tipologia del latte (caprino, vaccino, ovino), al tipo di pasta (cruda, cotta o filata) o a tema (regionale, in base alla stagionatura, e così via).

Ecco gli abbinamenti più consigliati:

– Asiago stagionato: miele di castagno e di eucalipto o di girasole, confetture di radicchio, di pomodoro verde o di sedano
– Bagòss
(o grana bresciano): miele di tiglio, confettura di cipolle rosse
Bitto: miele di castagno, marmellata di mirtilli

– Bra: miele di rododendro, cugnà (mostarda d’uva)

– Brie: miele millefiori, confettura di fichi, di mela renetta, di peraCaciocavallo: miele di eucalipto o di agrumi, confetture di cipolle rosse o bianche, di pomodoro rosso o mostarda di zucchine

– Caprino lucano 12 mesi (ma anche il Podolico): miele al tartufo bianco pregiato
Castelmagno:  miele di castagno e chutney di cipolle

– Fiore Sardo: miele di erica, marmellata di cotogne e zenzero

– Formadì Frant: miele di lavanda, gelatina di verduzzo

– Formaggi caprini: miele di acacia, di castagno o do erica, cotognata, confetture di radicchio, o di more, di mirtilli, di corbezzolo, di arance o mandarini o ciliegie

– Formaggi stagionati: miele di castagno o di rododendro, confettura di pomodori verdi e confettura di prugne

– Formaggi di malga: miele di eucalipto, marmellata di limoni e rosmarino

Formaggi di media stagionatura ed erborinati: miele di castagno, confettura di pere, fichi, ananas, cipolla rossa, agrumi, peperoni
Gorgonzola: miele di acacia e millefiori, confetture di cipolla, sedano, finocchio, marmellate di agrumi
Gueircon: miele di arancia, confettura e marmellata di agrumi

Manchego: cotognata, anche quella un po’ solida, tagliata a cubetti e servita sovrapposta ad un cubetto di formaggio delle stesse dimensioni

– Marzolino toscano: miele di abete, mostarda di pomodori verdi. Ottimo anche con frutta fresca (mele, pera Passacrassana) e pane toscano "sciocco"

– Montasio: miele di lavanda, marmellata di Raboso del Piave

Paglierina stagionato: mosto d’uva, marmellata di mirtillo o di arancia

– Parmigiano Reggiano o Grana Padano: miele di castagno, confetture e mostarde di pere, pomodori verdi o confettura di fichi
Pecorino di Fossa: miele di erica, con le noci, confettura di bacche di rosa canina, di zucca, di fichi e pinoli o di pera. Ottimo anche accompagnato da fave fresche
Pecorino fresco: miele di acacia o di girasole, confetture o mostarde di fichi, peperoni, pomodori verdi

Pecorino di Pienza o delle Crete Senesi: miele di eucalipto, confettura di fichi

Pecorino sardo: miele di corbezzolo o di lavanda

Pecorino molto stagionato sardo (quello con la crosta molto scura): miele di castagno

– Pecorino semi stagionato: miele di tarassaco o di castagno, marmellata di agrumi, mostarda o confettura di peperoni, confettura di pere

Piave stagionato: miele di tiglio e confettura di fichi. Ottimo con un piatto di mortadella e fichi
Puzzone di Moena: miele di erica, marmellata di mirtilli

– Ricotta di pecora: miele di corbezzolo o di arancia, confetture di mele, di agrumi, di pera e cacao, di pesca e cacao, di banana

Taleggio: miele di girasole, composta di fichi mostardata o composta di pere

Toma piemontese: miele di acacia, confetture di mandarini o arance, di cipolle, mostarda o confettura di pomodoro verde
 

Per gli schiavi del gusto, ecco come abbinare i formaggi con marmellat...