Liquore al caffè

Fate sciogliere lo zucchero nell’acqua con la scorza di limone (solo la parte gialla) e portatelo a bollore. Toglietelo dal fuoco dopo pochi minuti, aggiungete il caffè ristretto (volendo potete usare il caffé espresso) e riportate ad ebollizione e fate bollire piano piano per 20 minuti circa. Levate dal fuoco e quando lo sciroppo al caffè è freddo, aggiungete l’alcool, togliete la buccia del limone, mescolate con cura e versatelo nelle bottiglie perfettamente pulite. Conservate al buio per 3 settimane e poi bevetene, mi raccomando, senza esagerare!

Fonte:

Lascia un commento

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Liquore al caffè