Cosa indossare ad un matrimonio di sera: tre idee di look

Abito lungo o corto? Oppure pantaloni? Vediamo qualche idea per un outfit adatto ad un matrimonio di sera

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger

La stagione dei matrimoni ormai è inoltrata. Dato il caldo, i più furbi avranno deciso di sposarsi al pomeriggio, con un bel ricevimento alla sera. Cosa possiamo indossare per un’occasione del genere? Oggi per il l’appuntamento settimanale con la rubrica di “Con cosa lo metto?” vediamo insieme tre idee di look!

Cosa indossare ad un matrimonio di sera: premessa

Poche regole generali in caso di cerimonie di questo tipo. Per quanto riguarda i colori, alla sera potete caricarli un po’ di più rispetto ai toni pastello più adatti da giorno. Quindi, posto che nero, bianco, avorio e rosso non si indossano, osate il bluette, il verde quarzo, il bordeaux, l’ocra. Inoltre, potete optare per gioielli un po’ più vistosi, sempre senza esagerare. Quanto alle scarpe, i tacchi sono l’ideale, ma nessuno vi vieta di indossare una scarpa bassa, soprattutto in caso di pantaloni o abito lungo (vedete sotto).

Cosa indossare ad un matrimonio di sera: l’abito lungo

Senza dubbio è l’opzione più elegante. Con l’abito lungo non sbagliate. Scegliete un taglio che vi valorizzi, anche dal gusto boho chic, e vi raccomando: non esagerate con le scollature, nè sul décolleté, nè sulla schiena. Ai piedi vanno benissimo i tacchi, ma, se preferite la comodità, una scarpa bassa ed elegante va bene comunque, ad esempio una ballerina a punta stretta metal o un sandalo gioiello.

Fonte Pinterest

Cosa indossare ad un matrimonio di sera: i pantaloni palazzo

Super chic, i pantaloni palazzo a vita alta sono perfetti per un matrimonio alla sera. Indossateli con una blusa o un top che facciano risaltare il punto vita, in colore tono su tono o a contrasto.

Fonte Pinterest

Cosa indossare ad un matrimonio di sera: abito midi

L’abito midi è quello lungo appena sotto il ginocchio, da indossare preferibilmente con una scarpa alta per slanciare la figura. E’ meno scenografico dell’abito lungo o dei pantaloni palazzo, quindi potete impreziosirlo con bijoux più importanti (ma non troppo, attenzione a non cadere nel kitsch!) o con accessori forti, come clutch metal o gioiello. In alternativa, potete sceglierlo in fantasia, floreale o micro.

Fonte Pinterest

Angela Inferrera Fashion blogger Angela Inferrera, classe 1982, di concosalometto.com si definisce #laltrafashionblogger. Cresciuta con la moda in famiglia, ha alle spalle un passato da PR e poi da style consultant. Nel suo blog da consigli di stile facili e chic… alla portata di tutti!

Cosa indossare ad un matrimonio di sera: tre idee di look