Umberto Veronesi

Umberto Veronesi è stato un prestigioso oncologo italiano, figura di riferimento per la lotta ai tumori e per la cultura scientifica internazionale fin dal 1965, quando ha partecipato alla fondazione della AIRC. Nel 1991 ha fondato l’Istituto Europeo di Oncologia, di cui è stato direttore scientifico dal 1994 al 2000 e dal 2001 al 2014, mentre nel 2003 ha creato la Fondazione Umberto Veronesi per il progresso delle scienze che, nel 2009, ha dato vita al progetto Science for Peace, movimento internazionale guidato da personalità del mondo scientifico. Si è spento a Milano l’8 novembre 2016.

Nome completo: Umberto Veronesi
Nascita: 28 novembre 1925 - Milano
Segno zodiacale: Sagittario
Altezza: -
Partner: Sultana “Susy” Razon
Genitori: Francesco Veronesi, Erminia Verganti

FAQs e Curiosità su Umberto Veronesi

Quante lauree ha conseguito Umberto Veronesi?

Il prof. Umberto Veronesi si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli studi di Milano nel 1951, specializzandosi in chirurgia presso l'Università degli studi di Pavia nel 1956. Nella sua lunga e prestigiosa carriera ha ricevuto quattordici lauree honoris causa, sia a livello italiano che a livello internazionale, in Medicina, Biotecnologie Mediche, Scienze Pedagogiche, Fisica e Scienze Agrarie, per il contributo dato alla scienza nel corso della sua vita.

Quanti libri ha scritto Umberto Veronesi?

Umberto Veronesi ha scritto numerosi libri, tra cui Una carezza per guarire. La nuova medicina tra scienza e coscienza, il cui ultimo capitolo è dedicato al tema della sperimentazione animale, a cui Veronesi si è sempre dichiarato contrario, e Verso la scelta vegetariana. Il tumore si previene anche a tavola in cui ha promosso la scelta vegetariana per motivi etici e salutisti, convinto che tale dieta sia d’aiuto nella prevenzione delle malattie.

Di cosa si è occupato Umberto Veronesi?

L’intera carriera di Umberto Veronesi è stata dedicata alla prevenzione e cura dei tumori, in particolare del carcinoma mammario, prima causa di morte per tumore nella donna.

L’impegno politico di Umberto Veronesi

Da sempre vicino al Partito Socialista Italiano, Umberto Veronesi è stato Ministro della Salute nel secondo governo Amato, dal 25 aprile 2000 all’11 giugno 2001, battendosi in particolare per una legge antifumo, poi adottata nel 2003 su impulso del suo successore Girolamo Sirchia.
Dal 29 aprile 2008 fino al febbraio 2011 è stato anche senatore del Parlamento Italiano nella XVI Legislatura, eletto con il Partito Democratico.

Le ultime notizie su Umberto Veronesi