I Måneskin stravolgono il look per “The Loneliest”: in giacca e cravatta sotto la pioggia

La band romana è tornata con un nuovo singolo e, per l'occasione, si sono presentati con un look completamente nuovo

Una pioggia torrenziale, fulmini, un cielo tetro: i Måneskin presentano così il nuovo singolo disponibile dal 7 ottobre, The Loneliest, per il quale hanno deciso di stravolgere completamente il loro look. Il gruppo di Damiano David ha sfoggiato degli abiti scuri della Maison Gucci, con i quali hanno riprodotto l’atmosfera cupa del videoclip realizzato a supporto del brano.

Måneskin, il nuovo look per “The Loneliest”

Gli abiti scuri non fanno altro che riprodurre il cuore del brano che i Måneskin hanno rilasciato dopo un’estate di grandissimi successi, trascorsa tra i festival internazionali più prestigiosi, con un grande concerto al Circo Massimo di Roma tenuto il 9 luglio 2022. A guidare il racconto è, come di consueto, il frontman Damiano David: “Sarai la parte più triste di me, una parte di me che non sarà mai mia. È ovvio che questa notte sarà la più solitaria. Tu sei ancora l’ossigeno che respiro. Io vedo la tua faccia quando chiudo gli occhi. Questa notte è una tortura, sarà la più solitaria”.

Queste le parole che si leggono nel biglietto stretto in mano da Damiano che, per l’occasione, si è distinto con un look super chic. Un completo scuro, scelto per riprodurre le trame oscure della solitudine, indossato anche dagli altri componenti della band (Ethan Torchio, Victoria De Angelis e Thomas Raggi), che hanno suonato sotto la pioggia.

Un brano lontano da “Zitti e Buoni”

Finalmente si torna alle ballad. Una canzone dedicata a un amore struggente, turbolento, che riserva – però – ancora una speranza. Un brano lento che si allontana – e di parecchio – dalle note energiche di Zitti e Buoni, Mammamia e Supermodel. Un genere che è comunque caro alla band, che ama spaziare e mettersi alla prova, sempre con nuove sonorità.

Non è comunque un caso che il gruppo abbia deciso di mantenersi sul genere di Zitti e Buoni per molto tempo. È infatti questo il brano con il quale la loro carriera ha spiccato il volo – subito dopo la vittoria al Festival di Sanremo – e con la quale hanno letteralmente fatto il giro del mondo. E sì, hanno persino aperto il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas.

La location del video

Il luogo scelto per girare il videoclip non è di certo casuale. Il gruppo è infatti approdato a Villa Tittoni a Desio, in Brianza. A spiccare su tutto è l’atteggiamento di Victoria, protagonista di un insolito tè in giardino. A differenza del resto del gruppo, la cravatta del suo abito è blu e nonostante la brusca virata, non manca comunque il suono riconoscibile del gruppo.

Un nuovo Damiano David

Una svolta artistica che fa il paio con la nuova vita di Damiano David, molto più aperto e disposto a mostrare una parte della sua sfera privata con la fidanzata Giorgia Soleri. Le foto con lei si sono infatti moltiplicate, fino ad arrivare a mostrarsi spesso insieme durante le vacanze estive trascorse in Puglia.

La coppia è molto amante degli animali e dei gatti, ne hanno tre e l’ultimo è stato scelto tra i tanti animali ospiti dell’Oasi Felina di Pianoro. È ipovedente e, per la particolarità agli occhi che ricorda David Bowie, hanno deciso di chiamarlo Ziggy.