Siero booster per la pelle: cos’è e a cosa serve

Un aiuto efficace e mirato per alcuni inestetismi del viso: scopri il siero booster

Il siero booster per il viso è diverso dal siero che normalmente si usa nella skin routine quotidiana – mattutina e serale – poiché la sua azione è mirata e intensiva. Il siero booster è costituito da formule molto concentrate che si pongono obiettivi mirati o soluzioni per problemi specifici che non dipendono dalla costituzione della pelle, ma da situazioni momentanee.

Il booster si usa per un trattamento d’urto efficace che può puntare al ringiovanimento della pelle, a mitigare alcune microrughe, oppure a restringere i pori, o ancora a eliminare le macchie o gli arrossamenti. Molte altre sono le funzioni del booster: illuminare una pelle spenta e affaticata, ridarle energia, idratare in profondità, eliminare le tossine e combattere i radicali liberi con un’azione antiossidante.

La composizione può variare a seconda dell’effetto del booster. In genere le formule prevedono alte concentrazioni di vitamine, di principi attivi detox e di acido ialuronico, sta a te scegliere la formulazione che meglio si addice ai problemi della tua pelle.

Usare il siero booster è molto semplice. Se è tua abitudine utilizzare siero e crema nella tua skin routine, il siero booster deve essere usato prima del siero. Prima dell’applicazione devi detergere bene la pelle. In alternativa,  puoi mixare il booster alla crema sul palmo della mano in modo da applicare un unico trattamento e ottimizzare tempi e persistenza. Se invece il siero booster è dedicato a zone specifiche della pelle come il contorno occhi e labbra o a zone iperpigmentate, devi applicarlo prima ed esclusivamente su quelle zone e poi procedere con la skin routine abituale.

Siero booster per la pelle: cos’è e a cosa serve
Siero booster per la pelle: cos’è e a cosa serve