Viaggiare in autunno: come risparmiare e godersi la vita!

L’autunno è arrivato e le vacanze estive restano ormai un ricordo. Se ami viaggiare e vorresti evadere dalla frenesia dei ritmi quotidiani, sempre troppo stressanti, concediti una fuga d’autunno: ovviamente spendendo poco!

Simona Bondi Esperta di risparmio

L’autunno è arrivato e le vacanze estive restano ormai un ricordo. Se ami viaggiare e vorresti evadere dalla frenesia dei ritmi quotidiani, sempre troppo stressanti, concediti una fuga d’autunno: ovviamente spendendo poco!

Viaggiare fa bene alla salute: non serve la scienza per avvalorare un fatto che possiamo vedere sulla nostra “pelle” ogni volta che visitiamo posti nuovi. Viaggiare fa bene all’umore, ci permette di scoprire posti nuovi e di rilassarci lontano dai ritmi di ogni giorno. Bastano anche un pio di giorni per ridarci la carica perduta!

Come concedersi un piccolo “stacco” se siamo a corto di soldi?

Nonostante i viaggi siano un vero toccasana per la nostra salute, dobbiamo però tenere in considerazione anche la dura realtà: viaggiare costa, se non sai come risparmiare.

Ed è proprio di questo che parleremo oggi: come concedersi una fuga dallo stress quotidiano spendendo il meno possibile?

Sicuramente un metodo interessante per risparmiare sul tuo prossimo viaggio è quello di utilizzare il servizio CashBack di Libero.it.

Approfittando delle offerte presenti nella sezione “Fughe D’autunno” puoi avere un rimborso di quello che spenderai, fino al diversi euro!

Basta visitare la pagina promozionale e cercare in uno dei siti di viaggi aderenti la promozione più conveniente per te.

Ogni compagnia di viaggi infatti ti mostrerà le sue offerte (che sono sempre tantissime, specialmente quelle last-minute), alle quali potrai aggiungere l’utilissimo cashback, ossia un ritorno di denaro che sarà depositato direttamente sul tuo conto corrente. Non male vero?

Le possibilità di risparmio sono infinite: potrai scegliere fra offerte viaggi all inclusive, oppure optare per altre soluzioni low cost.

Un esempio? Puoi valutare di risparmiare sulla tua fuga autunnale facendoti ospitare da amici o parenti. In questo modo spenderai del denaro solo per il viaggio, che potrai fare in aereo o in treno cogliendo al volo un’offerta alla quale si aggiungerà il ritorno di denaro con il cashback.

L’altra soluzione low cost potrebbe essere quella di scegliere un appartamento al posto di un hotel: grazie a questa soluzione potrai dividere la spesa del viaggio (se effettuato in auto) e la spesa dell’affitto dell’appartamento.

Ricorda infine che i prezzi dei soggiorni e dei voli aerei aumentano notevolmente nei periodi di maggior richiesta, specialmente durante le festività. Viaggiando in autunno potrai spendere anche il 70% in meno rispetto allo stesso viaggio prenotato nei periodi di “punta”, come Ferragosto, Natale o Capodanno.

Se viaggi adesso spenderai pochissimo e potrai trascorrere qualche giorno in Italia o all’estero in modo completamente spensierato e senza sensi di colpa verso il tuo portafogli.

Sei pronto per prenotare ora la tua fuga d’autunno?

Simona Bondi Esperta di risparmio Appassionata di risparmio, dal 2008 gestisce il Blog DimmiCosaCerchi dove riporta iniziative promozionali dedicate al mondo del risparmio: campioni omaggio, concorsi a premio e buoni sconto sono all’ordine del giorno.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Viaggiare in autunno: come risparmiare e godersi la vita!