Piscine fuori terra: le migliori per fascia di prezzo, dalle più economiche alle più grandi

Sogni una piscina nel tuo giardino? Puoi averne una anche a meno di 150€! E la manutenzione ed il montaggio sono semplicissimi.

Simona Bondi Esperta di risparmio

Con questo caldo, l’unico desiderio è quello di buttarsi in piscina! Fortunatamente per molte è possibile, infatti non necessariamente serve una grossa spesa per affrontare le giornate torride e afose: grazie alle piscine fuori terra è possibile acquistare online e a prezzi alla portata di tutte una piscina per il giardino adatta alle vostre esigenze, di spazio e budget.

Al giorno d’oggi infatti avere una piscina in giardino non è più un “lusso”: tutti possono acquistarne una grazie ai numerosi modelli disponibili online a prezzi che variano a seconda della grandezza e del modello scelto (si parte all’incirca dai 100€). Non occorre quindi “scavare” per installare la nuova piscina, ma basta un semplice montaggio di pochi minuti per concedersi una piccola oasi di relax.

Leader del settore in Italia sono sicuramente i marchi Intex (che hanno prezzo a partire da poco più di 100€) e Bestway, con prezzi similari. In pochi anni hanno letteralmente spopolato nei negozi e on-line grazie all’ampia scelta di piscine fuori terra a prezzi economici.

Vediamo insieme i migliori modelli per ogni tipologia di piscina, quanto costano, come si montano e come scegliere quella più adatta alle nostre abitudini e al nostro giardino.

Come scegliere la piscina fuori terra

La scelta della piscina più idonea alle nostre esigenze deve essere dettata principalmente dallo spazio disponibile e dalla presenza di bambini.

Le misure

È importante misurare bene gli spazi: tenete presente che dovrete calcolare uno spazio aggiuntivo per la struttura che sostiene la piscina, oltre alle dimensioni della vasca, se andrete a scegliere un modello rettangolare: le aste di sostegno di una piscina rettangolare sono generalmente oblique e non conteggiate nelle dimensioni della vasca. A grandi linee, considerate almeno mezzo metro in più per la struttura. Questo problema invece non si presenta nelle piscine circolari, in quanto la struttura si trova proprio a ridosso del telo della piscina.

I bambini

Se in famiglia sono presenti bambini piccoli, è preferibile scegliere dei modelli non troppo alti, in modo che i bambini possano giocare in sicurezza e senza rischi (ad ogni modo i bambini devono essere sempre sotto la sorveglianza di un adulto quando giocano in piscina). In questo caso è consigliabile orientare la propria scelta su modelli rettangolari in quanto hanno misure solitamente più basse rispetto ad un modello circolare.

Prezzi e modelli delle piscine fuori terra

I prezzi di questa tipologia di piscine sono accessibili ai più e variano in base al modello, al marchio e, soprattutto, alla grandezza della piscina.

Piscine rettangolari Intex

Un modello fra i più venduti è la piscina rettangolare Intex, per l’ottimo rapporto qualità prezzo. La sua lunghezza è di 3 metri, mentre l’altezza è di 75 cm. Si monta in modo semplice assemblando la struttura alla copertura della piscina.

Dello stesso modello sono disponibili anche versioni più grandi (come la piscina rettangolare da 4,50 metri) oppure modelli di dimensioni più piccole, come la piscina rettangolare da 2,20 metri.

Piscine circolari Intex

Sempre di Intex sono disponibili anche piscine con forma circolare, per chi le preferisce magari per problemi di spazio. È possibile comprarle con o senza filtro e in diverse misure (e questo incide, ovviamente, sul prezzo). Qui alcune proposte per fascia di prezzo.

Piscine circolari Bestway

Fra le piscine più vendute e meglio recensite online, troviamo anche quelle del marchio Bestway. Le piscine circolari hanno un range di prezzo che va dalle 130 euro per le versioni più basiche, classiche e di dimensioni ridotte, adatte anche ai bambini, a quelle più grandi e rese esteticamente accattivanti da un design che ricorda quello delle vasche idromassaggio in legno. Abbiamo selezionato per voi alcune proposte, elencate in ordine di prezzo.

Piscina fuori terra di grandi dimensioni

Se gli spazi lo consentono e il vostro desiderio è quello di installare una piscina in giardino che vi permetta libertà di movimento, allora dovrete orientarvi su un modello di ampie dimensioni come la Intex da 400 x 200 x 1,22 cm di altezza. Molto resistente, le sue dimensioni permettono di fare qualche bracciata in piscina. È perfetta per gli adulti e per chi vuole fare un po’ di movimento, oltre a rinfrescarsi in acqua. In due persone si monta in circa 40 minuti e per il suo riempimento occorrono circa 6 ore. La trovate qui, insieme ad altre proposte di grandi dimensioni: attenzione però al prezzo, che qui sale notevolmente rispetto alle proposte precedenti.

Come si montano le piscine economiche fuori terra

L’utilizzo delle piscine fuori terra è davvero molto semplice e alla portata di tutti: basta avere uno spazio disponibile nel giardino con superficie piana e montare i pezzi presenti nella scatola. Le istruzioni di montaggio potrebbero variare da modello a modello ma generalmente la struttura si monta unendo i tubi di metallo e facendoli passare negli appositi fori presenti nella piscina.

A seconda della dimensione della piscina il montaggio può richiedere dai 30 ai 60 minuti mentre il riempimento con acqua generalmente richiede un massimo di 6 ore (qualcosa in più se la piscina è molto grande).

È consigliabile attendere almeno 24 ore prima di entrare in piscina per dare modo all’acqua di scaldarsi con il sole ed ai prodotti necessari alla sua manutenzione di sciogliersi alla perfezione.

Manutenzione e pulizia

Anche la manutenzione è molto semplice: la piscina va installata e riempita ad inizio stagione e rimossa al termine del suo utilizzo, generalmente verso settembre. L’acqua rimane pulita e non necessita di ricambi se vengono utilizzati tutti i prodotti specifici per mantenere l’acqua limpida e disinfettata.

Leggi questo articolo per scoprire tutto l’occorrente per la pulizia dell’acqua della piscina.

I vantaggi delle piscine fuori terra

I vantaggi sono davvero tanti e li potrete scoprire tutti con il loro utilizzo: il prezzo è più accessibile rispetto alla piscine interrate, non è necessario eseguire lavori particolari per installarle o richiedere permessi speciali. Basta solo avere un piccolo spazio in giardino.

Non trascurate poi la possibilità di immergersi in ogni momento della giornata (anche di notte!) per rinfrescarvi quando vorrete, anche durante una breve pausa pranzo, magari staccando dallo smartworking.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piscine fuori terra: le migliori per fascia di prezzo, dalle più econ...