La manicure floreale di Jennifer Lopez è già il nail trend di questa primavera

La primavera è arrivata: ecco come lasciarci ispirare per una manicure da favola (come quella di Jennifer Lopez)

Il segreto di una manicure perfetta? Un po’ di impegno e tanta fantasia: lo sa bene Jennifer Lopez, che ogni tanto ci sorprende con una nuova nail art. Stavolta è il turno di una delicata e incantevole fantasia floreale, perfetta ispirazione per la primavera appena arrivata. Non possiamo proprio lasciarci sfuggire l’occasione per imitarla! Ecco tutto quello che ci serve per sfoggiare unghie da favola.

La manicure floreale di JLo

Per mani sempre perfette, Jennifer Lopez si affida al suo nail artist di fiducia. Tom Bachik è un vero mago della manicure, in grado di creare delle piccole opere d’arte con poche e semplici mosse. Sono molte le star che lo hanno scelto proprio per il suo talento: dalle supermodelle Doutzen Kroes e Karlie Kloss alle splendide Selena Gomez e Naomi Watts. Impossibile dunque non essersi imbattute almeno una volta in uno dei suoi lavori strepitosi.

Su Instagram, qualche giorno fa Tom ci ha svelato i suoi segreti per la manicure floreale di JLo. Ed è davvero semplicissimo replicarla anche a casa: bastano i prodotti giusti e qualche piccolo suggerimento, che possiamo carpire proprio da Bachik. Il risultato? Unghie perfette da far invidia a tutte le nostre amiche. Cosa aspettiamo? La nail art ideale per la primavera è finalmente anche alla nostra portata. Se invece preferite la french manicure, non perdetevi quella di Belen!

Manicure floreale JLo
Fonte: Instagram
La manicure floreale di JLo

Come fare la nail art floreale a casa

Il primo passo per una manicure bellissima anche a casa è avere gli strumenti giusti. Per iniziare occorre infatti prendersi cura delle cuticole, ovvero di quella pelle che alla base delle unghie tende ad ispessirsi. Lo spingi cuticole in acciaio inox è l’accessorio ideale per definire perfettamente il contorno delle unghie. Con la doppia estremità, è utile anche per rimuovere l’eventuale gel o i residui di colla della precedente manicure.

Spingi cuticole in acciaio
La manicure inizia da un piccolo gesto: prenditi cura delle cuticole

A questo punto bisogna applicare la base coat, un particolare smalto dal finish trasparente e ultra gloss che serve a preparare l’unghia e a renderla più resistente. Indispensabile, quindi scegliere un prodotto di buona qualità: Kanorine è uno dei brand più scelti dalle clienti Amazon, per la lunga tenuta dei suoi smalti e per i prezzi assolutamente accessibili. Ottima, ad esempio, l’offerta che abbina la base al top coat, che si rivela utilissimo per sigillare il lavoro una volta completato.

Base e top coat Kanorine
Gli strumenti indispensabili per la tua nail art perfetta

Dopo aver steso la base, è tempo di dare sfogo alla fantasia. Il set per nail art di Kaheign è composto da ben 96 fiori secchi di diverto tipo, per creare una manicure effetto 3D dal profumo di primavera. L’applicazione è semplicissima: basta scegliere il fiore desiderato e, prendendolo con delle pinzette, posizionarlo delicatamente sull’unghia con la base ancora umida per far sì che aderisca bene. Il gioco è fatto!

Fiori secchi per nail art
Quel tocco di primavera che desideravi per una manicure da favola

L’ultimo passaggio consiste nell’applicare il top coat trasparente dall’effetto lucido, che esalta la bellezza naturale delle unghie e dei piccoli fiori con cui le abbiamo decorate. Il segreto di Tom Bachik? Utilizzare un solo strato di top, per mantenere inalterata la struttura del fiore e dare all’unghia un aspetto il più naturale possibile.

Nail art floreale per principianti

Sebbene facilissima da realizzare, la manicure floreale di JLo potrebbe essere comunque troppo impegnativa per chi non ha mai dedicato del tempo alla nail art – e non ha i giusti strumenti, come ad esempio la lampada UV. Niente paura: si possono comunque sfoggiare unghie perfette a tema primaverile, con qualche piccolo trucchetto alla portata anche delle principianti assolute.

Gli adesivi per nail art sono uno stratagemma rapido e di grande effetto per chi non ha la manualità adatta a realizzare manicure più complesse – ma anche per chi è di fretta e vuole un risultato perfetto in tempi brevi. Questi stickers floreali sono davvero deliziosi: ben 90 fogli di adesivi con fiori bianchi, neri e colorati per personalizzare le unghie in pochi istanti. È sufficiente prendere la decorazione scelta con delle pinzette e adagiarla sull’unghia, dopo aver lasciato asciugare bene la base.

Stickers floreali
La nail art floreale perfetta alla portata di tutte

Ancora più colorati sono gli stickers olografici, che offrono un effetto iridescente alle unghie. Confezionati in comodi barattolini, gli adesivi sono disponibili in sei diverse varianti, ciascuna da abbinare ad una nail art originale. Anche in questo caso l’applicazione è semplicissima: l’importante è ricordare di chiudere il lavoro con un top coat trasparente che protegga l’adesivo.

Stickers floreali olografici
Rendi le tue unghie davvero pazzesche: impossibile passare inosservata