Grigliata di ferragosto e non solo: come scegliere il barbecue perfetto

La bella stagione porta con sé la voglia di preparare delle ottime grigliate: ecco come scegliere il barbecue più adatto alle nostre esigenze

Simona Bondi Esperta di risparmio Da sempre sono appassionata del mondo del risparmio: trovare offerte e modi per risparmiare è la mia filosofia di vita.

La bella stagione porta con sé la voglia di preparare delle ottime grigliate: ma come scegliere il barbecue più adatto alle nostre esigenze? Ecco una panoramica ed alcuni consigli utili.

Come scegliere il barbecue

Il barbecue è sicuramente uno strumento perfetto per una cucina sana, ma anche e soprattutto un modo per vivere in compagnia degli amici qualche serata estiva all’aperto. Nessuno può infatti resistere ad un invito a cena che prevede una bella grigliata da gustare sul terrazzo o in giardino.

Quando poi le temperature si fanno più rigide, o per coloro che non hanno la possibilità di organizzare tavolate all’aperto, il piacere della grigliata si trasferisce in cucina: proprio per questo, occorre innanzitutto considerare quali sono gli spazi a disposizione. Non basta dire barbecue per aggiudicarsi il migliore sistema di cottura alla griglia, perché a seconda dei casi potremmo scegliere tra:

  • Barbecue elettrico (o smart grill)
  • Barbecue a gas
  • Barbecue a carbone

Barbecue elettrico e Smart Grill

Il barbecue elettrico è caratterizzato dalle dimensioni ridotte che lo rendono perfetto anche per un impiego in casa o su un balcone molto piccolo. Alimentato a corrente è perfetto per grigliare carne, verdure o pesce, si ripone in pochissimo spazio e può essere impiegato anche come barbecue da tavolo per gustare le pietanze caldissime appena grigliate.

Lo smart grill, o barbecue portatile, viene collegato alla presa di corrente per consentire alla griglia di scaldarsi fino alla temperatura desiderata. Tra i vantaggi che offrono i barbecue elettrici, oltre alle dimensioni compatte e alla possibilità di regolare la temperatura per averla sempre costante, possono esserci la possibilità di sceglierli con le griglie regolabili in altezza oppure completi di leccarda. Questo accessorio si rivela particolarmente utile ed efficace nel caso di impiego all’interno, perché evita la formazione di odori e vapori. Si tratta di una sorta di piatto collocato sotto la griglia, che raccoglie i liquidi generati durante la grigliata, rendendo anche molto più facile e veloce la pulizia del barbecue elettrico.

Severin KG 2397: il barbecue elettrico versatile e capiente

Severin KG 2397 è il piano cottura elettrico perfetto per la grigliatura di verdure, carne e pesce. Una base ampia consente di cuocere più pietanze contemporaneamente e realizzare così in pochi minuti il menu per una cena in famiglia o per una tavolata con gli amici. Il cassetto raccogli liquidi permette di cucinare in casa senza la formazione di cattivi odori e di pulire l’apparecchio in pochi minuti. Vuoi servire i tuoi piatti sempre alla giusta temperatura? Le dimensioni compatte del barbecue elettrico Severin KG 2397 consentono di utilizzarlo anche come scaldavivande da portare direttamente in tavola.

Rowenta GR792D Optigrill

Rowenta GR792D Optigrill è la griglia elettrica perfetta per coloro che vogliono poter contare sulla tecnologia di un sensore automatico di cottura, in grado di riconoscere quantità e spessore dei cibi collocati sulla base e impostare automaticamente tempi e temperatura di cottura. Con sei diversi programmi assicura piatti sempre perfetti di carne, pesce o verdure, che possono essere collocati sulla griglia freschi o ancora surgelati. Compatto nelle dimensioni l’apparecchio può essere riposto con facilità all’interno di un mobile, anche se il suo design elegante nero/lo rende perfetto anche per una collocazione a vista.
Il barbecue a gas necessita di bombole di GPL o metano per il suo funzionamento. Temperature regolabili attraverso le manopole e possibilità di avere anche più bruciatori capaci di lavorare contemporaneamente a temperature diverse sono i maggiori punti di forza del barbecue a gas. Per garantire il trasporto agevole di questi modelli (molto più grandi rispetto al barbecue portatile elettrico) è possibile trovarli in commercio provvisti di gambe in metallo con ruote. Alcuni modelli poi dispongono anche di coperchio, per consentire sia la cottura diretta che indiretta. Adori carni, pesce o verdure arrostiti con sistemi di cottura lenti che ne mantengano inalterate tutte le proprietà ed il gusto? Un barbecue a gas con coperchio ti lascerà a bocca aperta!

Barbecue a gas

Il barbecue a gas è sicuramente un prodotto impegnativo rispetto ai modelli precedenti in quando è, generalmente, di grandi dimensioni. Inoltre necessita di una bombola del gas per funzionare. Fra i vantaggi che offre troviamo la possibilità di poter cucinare all’aperto, senza dover accendere fuochi. Lo svantaggio è sicuramente l’ingombro, oltre alla necessità di ricaricare (o sostituire) periodicamente la bombola del gas. Tuttvia, è da tenere presente la presenza in commercio di modelli compatti, ideali anche per piccoli spazi.

Sochef Piùsaporillo Barbecue: cottura a pietra lavica e fornello insieme

Sochef Piùsaporillo è il barbecue a gas perfetto per chi vuole avere a disposizione ben tre diversi sistemi di cottura in un unico apparecchio. Oltre alla classica griglia a gas infatti, questo barbecue comprende anche un sistema di cottura con pietra lavica e un fornello laterale. Il ripiano pieghevole sull’altro lato e il cestello frontale garantiscono di avere sempre tutto l’occorrente a portata di mano, in questo oggetto molto apprezzato sia per le grigliate in giardino che per il campeggio. Si tratta infatti di una mini cucina pensata per consentire a una sola persona di gestire la cottura dei cibi e preparare .in pochi minuti un pranzo completo a base di carni o pesce con verdure grigliate, ma non solo.

Campingaz Barbecue Gas Adelaide 3 Woody Dual Gas

Griglie in acciaio e doppio piano laterale per poggiare da un lato i cibi da cuocere e dall’altro quelli già pronti da servire in tavola: queste sono le caratteristiche che rendono Campingaz Barbecue Gas Adelaide 3 Woody Dual Gas uno strumento particolarmente apprezzato sia dai professionisti della griglia che dai principianti. Infinite le possibilità di cottura che questo barbecue a gas offre, grazie alla presenza dei tre bruciatori in ghisa. Il brand leader nella produzione di accessori per la vita all’aria aperta ha, come sempre, posto una grande attenzione anche al look: con le sue finiture in legno questo barbecue è perfetto per un arredo giardino elegante e di prestigio.

Barbecue a carbone

Il barbecue a carbone è il modello tradizionale, probabilmente il più utilizzato dagli amanti delle grigliate di carne e di pesce. Funziona grazie all’utilizzo di carbonella e, se dotato di coperchio, permette anche di realizzare delle gustose cotture affumicate.

Se sei un appassionato della cottura alla griglia e disponi di spazio esterno, in giardino o sul terrazzo, allora non ci sono dubbi: il barbecue a carbone è la scelta perfetta per te. Considerato il sistema di cottura alla griglia per eccellenza questo modello sfrutta la brace ottenuta dalla carbonella, che dovrà essere accesa in modo uniforme. Sicuramente la cottura con barbecue a carbone richiede tempo e pazienza, ma i risultati ti ripagheranno abbondantemente.

Anche in questo caso è possibile scegliere tra modelli base o super accessoriati, che comprendono magari anche un comodo ripiano laterale perfetto per poggiare alimenti da cuocere o cibi già pronti per la degustazione. Non mancano neppure le versioni con coperchio o con termometro, per controllare costantemente la temperatura di cottura dei cibi. Ricorda infatti che il barbecue a carbone, a differenza dei due precedenti, non permette di impostare una temperatura e la cottura perfetta dei cibi dipende soprattutto dall’abilità di chi sta davanti alla griglia.

Tepro 1164 Toronto Click 2019

Tepro 1164 Toronto Click 2019 è il barbecue tradizionale dedicato a chi ama realizzare piatti sempre al top. Grazie alla cottura a carbonella assicura infatti pietanze capaci di conservare tutto il loro gusto, donando a ogni piatto quella delicata leggerezza e croccantezza che caratterizza questa cottura così speciale. La griglia smaltata removibile rende particolarmente facili e veloci le operazioni di pulizia, il coperchio consente anche la cottura indiretta dei cibi, mentre la presenza del termometro permette di avere un costante controllo della temperatura in cottura. Anche la presenza del ripiano laterale con
i ganci per le posate si rivela particolarmente utile in questo oggetto che offre sicuramente un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Weber 1321004: il barbecue compatto

Weber 1321004 è il barbecue a carbone che il celebre brand ha voluto realizzare per regalare ai suoi clienti tutto il piacere di grigliate perfette e saporite anche quando non dispongono di spazi ampi all’aperto. Con questo barbecue infatti non serve avere un grande giardino, ma basta anche un piccolo terrazzo per regalarsi il gusto inconfondibile di carne, verdure e pesce alla griglia.

Con le sue dimensioni compatte infatti permette di avere un oggetto in raffinata porcellana e una griglia a tre strati in nichel cromato. Per spostarlo da un punto all’altro infine il barbecue con ruote anti rottura garantisce la massima maneggevolezza e stabilità.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Grigliata di ferragosto e non solo: come scegliere il barbecue perfett...