Come prendersi cura della propria salute risparmiando

La sanità è un tasto dolente per gli italiani perché, sebbene curarsi al meglio sia un diritto di tutti, purtroppo le spese da sostenere per l’acquisto di farmaci sono spesso troppo esose.

Simona Bondi

Simona Bondi Esperta di risparmio

La sanità è un tasto dolente per gli italiani perché, sebbene curarsi al meglio sia un diritto di tutti, purtroppo le spese da sostenere per l’acquisto di farmaci sono spesso troppo esose.

Ecco quindi alcuni suggerimenti utili che ti permetteranno di risparmiare sull’acquisto di farmaci da banco e di prodotti cosmetici acquistabili in farmacia.

Per risparmiare sull’acquisto di farmaci e prenderci cura al meglio della nostra salute è necessario adattarsi alle nuove abitudini d’acquisto. Ormai il web “fa da padrone” ed è proprio lì che potrai trovare le migliori occasioni di risparmio.

Perché? Semplice: l’online ti offre un’ampia scelta di insegne e di promozioni.

Da qualche anno infatti sono state autorizzate alla vendita di farmaci da banco (ossia farmaci senza prescrizione medica) numerose farmacie online, il cui elenco è consultabile anche sul sito del Ministero della Salute salute.gov.it

Grazie a questa liberalizzazione, la concorrenza nel mercato è aumentata portando come vantaggio un abbassamento dei prezzi ed un’ampia scelta di offre fra cui destreggiarsi. Tutto a vantaggio di noi consumatori.

Come risparmiare sui farmaci da banco? Ecco i consigli da seguire:

–  Prima di ogni acquisto, verifica se nella tua farmacia online preferita sono presenti eventuali promozioni e offerte. In pochi minuti di ricerca potresti trovare il prodotto che ti serve con sconti che arrivano fino al 50%

– Registrati alla newsletter di una (o più) farmacie online per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica eventuali sconti e offerte periodiche che potrebbero abbattere sostanzialmente il costo del carrello della tua spesa

Non fare acquisti senza registrazione. Meglio spendere qualche minuto in più la prima volta che acquisti dei farmaci da banco su una farmacia online, perché ti porterà un enorme vantaggio: molti negozi offrono dei programmi fedeltà che prevedono omaggi e sconti grazie ai tuoi acquisti

– Prova il cashback: registrandosi gratuitamente ad un servizio di cashback come quello offerto da Libero CashBack, puoi ottenere un ulteriore ritorno di denaro ogni volta che acquisti presso una delle farmacie online disponibili nella sezione dedicata al “Cashback Farmacia”.

L’insieme di queste semplici attività, ti permetterà di ridurre la spesa annua dedicata all’acquisto di farmaci da banco.

Alcuni consigli per non cadere nelle truffe di farmaci online

Se non hai mai fatto acquisti di prodotti farmaceutici senza prescrizione presso una farmacia del web, permettici di darti infine alcuni utili consigli.

Anche se questo settore in rete è molto controllato, saltuariamente potresti trovare i risultati di ricerca delle farmacie online non autorizzate e quindi di dubbia provenienza.

Il nostro consiglio quindi è quello di diffidare dalle farmacie che vendono prodotti a prezzi eccessivamente bassi: in caso di dubbi, puoi consultare l’elenco delle farmacie online autorizzate alla vendita di farmaci da banco visitando il sito salute.gov.it

Se la farmacia non è presente nell’elenco, potrebbe trattarsi di una truffa, con 2 grandi rischi:

  • La possibilità di essere truffati (soprattutto per quanto riguarda i dati della carta di credito)
  • La possibilità di ricevere farmaci di dubbia provenienza e dannosi per la salute
  • La possibilità di non ricevere affatto i prodotti ordinati

Attenzione poi alle farmacie che offrono come metodo di pagamento unicamente quello con carta di credito: ormai tutti i negozi online sono “attrezzati” per ricevere pagamenti con mezzi sicuri come Paypal. La possibilità di pagare esclusivamente con carta di credito potrebbe essere segnale di allarme di una possibile truffa.

Attenzione anche ai siti che visiti: gli shop online che prevedono un pagamento con carta di credito, per essere sicuri, devono avere la possibilità di “criptare” i dati seguendo uno specifico protocollo che puoi riconoscere dalla presenza nel link di ”https” (invece di “http”).

Scegliendo di concentrare i tuoi acquisti su Libero Cashback, eliminerai questo problema alla radice in quanto le farmacie online presenti nel circuito sono tutte autorizzate alla vendita di farmaci da banco e quindi sicure al 100%.

Simona Bondi

Simona Bondi Esperta di risparmio Appassionata di risparmio, dal 2008 gestisce il Blog DimmiCosaCerchi dove riporta iniziative promozionali dedicate al mondo del risparmio: campioni omaggio, concorsi a premio e buoni sconto sono all’ordine del giorno. http://www.dimmicosacerchi.it

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come prendersi cura della propria salute risparmiando