Come costruire orecchini fai da te

Realizzare orecchini fai da te è divertente: scopri cosa ti serve per liberare la creatività

Nessuno potrà mai mettere in dubbio il pregio di un paio di orecchini di alta gioielleria, magari firmati da un famoso designer o da un creativo emergente. Ogni volta che si sogna a occhi aperti davanti a una vetrina luccicante, non bisogna dimenticare che anche i maggiori artisti dell’alta gioielleria sono partiti dal basso, da manufatti realizzati con materiali semplici e spesso economici nei quali riversavano tutta la loro fantasia degli esordi.

Forse ti sembra incredibile, ma realizzare orecchini fai da te è facile e divertente: basta avere i materiali giusti e scatenare a fantasia. Gli orecchini fai da te, semplici ed economici, sono sempre e comunque in grande voga anche tra le maggiori celebrities; quindi: perché non lanciarsi nell’impresa realizzando con le proprie mani e la propria fantasia questi semplici bijoux? Online sarà facilissimo reperire una gran quantità di materiali – sia materiali specifici per la gioielleria fai da te che materiali inconsueti e originali – con i quali potrete dare spazio al vostro estro creativo e al vostro gusto estetico, confezionando in casa bellissimi orecchini.

Resina epossidica per orecchini fai da te

Le resine epossidiche sono polimeri termoindurenti con reazione a freddo. Quando acquistate, si compongono di due parti distinte: una resina base e un indurente. I due componenti, se miscelati nelle parti indicate dal produttore, si solidificheranno andando a creare un materiale dall’aspetto lucido, vetroso. Puoi acquistare la resina epossidica su Amazon.

Ovviamente, per la creazione di gioielli, la resina in sé non è sufficiente: serviranno degli stampi specifici all’interno dei quali colare la resina, al fine di ottenere forme fantasiose per i vostri orecchini pendenti fai da te. Questi stampi, di varie forme e dimensioni, possono essere acquistati su Amazon qui.

Una volta comprata sia la resina traspirante che gli stampi per la colatura, ciò che manca è il materiale utile a dare spazio al vostro estro creativo: colori da miscelare alla resina o piccoli oggettini da inglobare nella colatura. I colori per la Resina epossidica (comprateli qui su Amazon) consistono in polverine di mica colorate da addizionare alla resina durante la miscelazione. Devono essere però mescolati attentamente al fine di non produrre antiestetici grumi.

Se invece siete fan di orecchini pendenti trasparenti, potrete acquistare qui su Amazon alcuni glitter luccicanti che non faranno certo passare inosservate le vostre creazioni.

Pietre e perline per orecchini fatti a mano

Se non siete fan di orecchini eccessivamente vistosi e ingombranti come possono essere quelli in resina epossidica, sicuramente troverete più gradevoli alla vista, comodi da indossare e discreti gli orecchini realizzati con piccole pietre, perline o charms poco vistosi. Per realizzare infinite versioni con l’utilizzo di pietre di varie dimensioni e colori, non dovrete far altro che acquistare qui su Amazon un intero set di pietre e gancetti con cui confezionare splendidi orecchini fai da te.

Se desiderate invece optare per qualcosa di ancora più discreto e raffinato potete acquistare semplici ed eleganti palline di pietre semi-preziose con cui realizzare la parte “a vista” degli orecchini a lobo: ecco il link Amazon.

Soprattutto durante la stagione estiva, la moda vuole l’utilizzo di orecchini pendenti guarniti con charms che ricordano il mare, la spiaggia e il cielo azzurro. Cliccando al seguente link Amazon potrete acquistare un intero set contenente tutto l’occorrente per realizzare splendidi orecchini a tema “marino”. Sono infatti contenuti piccoli charms argentati a forma di conchiglie, stelle e cavallucci marini, da guarnire con pietre azzurre color dell’oceano.

Gancetti e chiusure per finire gli orecchini

Ora che abbiamo trovato tutto l’occorrente per confezionare bellissimi orecchini di ogni forma e colore, ciò che manca è il supporto sul quale montarli per poterli indossare. Online si trovano interi set che contengono i gancetti sui quali montare le pietre, le perline o i charms desiderati. A questo link Amazon ne troverete di diversi colori, così da poterli facilmente abbinare al colore del gioiello, per affinità o per contrasto.

Se gli orecchini pendenti vi paiono eccessivamente impegnativi, potrete optare per la realizzazione di orecchini a lobo, i quali risulteranno sicuramente più discreti ed eleganti alla vista. Qui su Amazon potrete trovare ciò che vi occorre: si tratta di semplicissime strutture – disponibili sia argentate che dorate – sulle quali montare o incollare il charm desiderato.

Una volta completati i vostri orecchini fai da te, sarà il caso di assicurarsi di non perderli acquistando delle chiusure per orecchini a questo link Amazon. In questo modo avrete la certezza di non perdere nessuna tra le vostre migliori creazioni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come costruire orecchini fai da te