Come acquistare detersivi senza fatica e spendendo poco

In casa non possiamo farne a meno, per questo voglio suggerirti metodi per risparmiare sull'acquisto dei detersivi per la casa.

Foto di Simona Bondi

Simona Bondi

Esperta di risparmio

Da sempre sono appassionata del mondo del risparmio: trovare offerte e modi per risparmiare è la mia filosofia di vita.

Non possiamo farne a meno in casa e, anche se possiamo ridurne la quantità con alcune alternative “green”, i detersivi sono una delle spese immancabili nella nostra lista della spesa.

Ma come possiamo acquistarli spendendo poco e con poca fatica, visto l’ingombro e il peso che comportano? Scopriamo insieme alcuni consigli per acquistare i detersivi per la casa spendendo poco ed evitando la fatica del trasporto.

Risparmiare sui detersivi: come fare

Come accennato inizialmente, anche se possiamo ridurne la quantità a vantaggio dell’ambiente, alcuni detersivi sono davvero insostituibili ed in casa servono sempre ed in grandi quantità.

Possiamo sicuramente risparmiare sull’acquisto di questi prodotti approfittando delle offerte del supermercato, ma questo comporta (purtroppo) un bagagliaio pieno e tanta fatica per il trasporto dei flaconi.

Per prima cosa quindi vorremmo consigliarti di provare alcuni rimedi “green” che non solo ti faranno risparmiare soldi, ma ti aiuteranno anche a ridurre la quantità di elementi inquinanti introdotti nell’ambiente.

Per esempio l’aceto bianco è un ottimo prodotto anti-calcare che puoi utilizzare ogni giorno per la pulizia dei sanitari e, in quantità molto ridotte, anche per la pulizia dei pavimenti. Ricorda che l’aceto è comunque un prodotto acido, quindi dovrai utilizzarlo diluito ed in quantità moderate.

E per tutti gli altri detersivi? Ecco allora che entrano in gioco i negozi online che, oltre a portarti un vantaggio in termini di risparmio, ti eviteranno la fatica di dover trasportare pesanti flaconi fino a casa perché sarà il corriere a portarli davanti alla tua porta!