Capelli secchi: i miglior trattamenti

I tuoi capelli sono secchi, sfibrati e spenti? Le cause possono essere diverse: da un’alimentazione scorretta all’uso di prodotti non specifici. Ecco come risolvere.

I tuoi capelli ultimamente sono così secchi e spenti che assomigliano ad un gomitolo di paglia che rotola nel deserto? Questo semplice inestetismo col tempo può danneggiare profondamente la salute del capello, provocando doppie punte e altre problematiche. Bisogna agire fin da subito!

Come? Innanzitutto, occorre idratare la chioma con prodotti specifici che la proteggano anche dai fastidiosi agenti esterni, come vento, umidità o eccessiva esposizione solare. In particolare, l’umidità può avere fastidiose conseguenze sui capelli secchi perché provoca l’effetto crespo. Fortunatamente sul mercato esistono diversi trattamenti per capelli secchi che contribuiscono a mantenere alto il livello di protezione e salute.

Quali sono le cause dei capelli secchi?

I capelli secchi tendono ad essere più porosi e quindi si fanno influenzare maggiormente dagli agenti esterni. La differenza tra un capello sano e uno disidratato si nota soprattutto quando c’è molta umidità nell’aria: i capelli secchi e porosi tendono ad assorbirla diventando gonfi, crespi e arricciati. Purtroppo, questo problema è condiviso da tante persone e le cause possono essere sia esterne che interne.

Le prime riguardano diversi fattori. Il primo è rappresentato dal clima e dall’ambiente in cui si vive, che può compromettere la salute del capello. Per esempio, pensiamo ad una città molto inquinata oppure ad un clima arido che prevede una eccessiva esposizione al sole. Questi elementi possono danneggiare la chioma, occorre quindi proteggerla. Le cause interne sono legate alle disfunzioni ormonali, alla ridotta produzione di sebo, ma anche ad una dieta sbilanciata, povera di vitamine e Sali minerali. Come puoi notare, la salute del capello dipende anche dallo stile di vita e da alcuni comportamenti errati, come ad esempio l’uso eccessivo di phon e piastra, lavaggi troppo frequenti e l’uso di prodotti di bassa qualità o pensati per altri disturbi.

Quali sono i trattamenti per i capelli secchi?

Capelli secchi e sfibrati? Non basta usare uno shampoo o un balsamo specifici per risolvere il problema, spesso è necessario puntare su un trattamento che agisca in profondità per donare nuovamente forza e splendore ad ogni singolo capello. Molti sono pensati appositamente per contrastare l’effetto crespo, grazie ad ingredienti mirati come lipidi e antiossidanti. I primi infoltiscono e aiutano a mantenere inalterata la struttura, i secondi ritardano l’invecchiamento cellulare ed evitano che i capelli si indeboliscano e si spezzino.

Molti trattamenti sono venduti sotto forma di siero per capelli secchi e sfibrati: in questo caso basta applicare qualche goccia sul capello bagnato, lasciare agire per alcuni minuti e risciacquare. Se la chioma è particolarmente danneggiata si può ricorrere ad una maschera nutriente e ristrutturante, che ha lo scopo di nutrire dalla radice alla punta. In questo caso, si fa un vero e proprio impacco da mantenere anche per dieci minuti per procedere col risciacquo. Tra le maschere per capelli più efficaci spiccano quelle a base di cheratina. Si tratta di una proteina fisiologicamente presente, non solo nei capelli, ma anche nelle unghie e nella pelle. In particolare, è il principale componente del fusto del capello, lo protegge da agenti esterni e contribuisce a renderlo più resistente e vigoroso dall’interno.

Col tempo, riesce a riparare i capelli perché li protegge efficacemente e, allo stesso tempo, li nutre. Oltre a questo ingrediente, i trattamenti più efficaci contengono anche oli vegetali, acidi grassi e pantenolo che rafforzano le ghiandole sebacee evitando che il capello si secchi.

Come combattere i capelli secchi… a tavola

Come ti abbiamo accennato, l’alimentazione può aiutarti a mantenere i capelli sani e lucenti. Ti suggeriamo di seguire una dieta fatta di tanta frutta e verdura. In particolare, broccoli, tuorlo d’uovo, cereali, noci, banane e arance sono ricchi di Vitamina B7, che ha un ruolo fondamentale nella produzione di cheratina.

Insomma, seguire una dieta bilanciata e unire alcuni trattamenti specifici ti permetterà di raggiungere con successo il tuo obiettivo: far ondeggiare la tua chioma folta e lucente, lasciando tutti a bocca a aperta.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Capelli secchi: i miglior trattamenti