Capelli liscissimi senza piastra

Le alte temperature della piastra a lungo andare possono danneggiare la tua amata chioma: per fortuna puoi ottenere capelli super lisci usando prodotti mirati e seguendo qualche trucco

Il tuo sogno è asciugare i capelli a casa e renderli lisci e perfetti, come appena fatti dal parrucchiere? Per ottenere questo risultato ti affidi quasi sempre alla piastra, ma col tempo la chioma inizia a risentirne. Infatti, utilizzarla troppo spesso può provocare la lacerazione delle cosiddette cuticole, le piccole scagliette che rivestono i capelli, tra le maggiori responsabili del fastidioso effetto crespo.

E allora come fare? Fortunatamente esistono tanti trucchi per avere i capelli liscissimi senza piastra. Il segreto è usare i prodotti mirati per il tipo di capello e seguire qualche trucco, da applicare soprattutto durante lavaggio e asciugatura. Avere cura dei capelli, evitando la piastra, ti ripagherà già dal primo trattamento: noterai fin da subito una chioma meno stressata, più compatta e luminosa.

Lava i capelli con prodotti specifici

Il primo passo per avere capelli sani e lucenti è la scelta di prodotti appositi: dallo shampoo, al balsamo, fino al siero e la maschera idratante. Infatti, dopo aver usato così a lungo la piastra dovrai concentrarti per nutrire la chioma grazie ad una maschera ristrutturante o un siero. L’uso di questi prodotti rinforzerà la chioma e ti aiuterà a modellarla proprio come vuoi tu.

Ma parliamo ora del lavaggio dei capelli. Dopo averli bagnati completamente, applica uno shampoo per capelli lisci e massaggia il cuoio capelluto con la punta delle dita. Questi movimenti ti permetteranno di nutrire tutta la lunghezza del capello, dalla punta alla radice, arrivando fino al follicolo. Per ottenere una chioma ancora più soffice, puoi applicare una piccola quantità di balsamo sulle punte e lasciare agire per qualche minuto. Risciacqua con abbondante acqua fresca e procedi con l’asciugatura.

Asciuga i capelli alla perfezione

Dopo lo shampoo arriva il momento di asciugare i capelli: in questa fase è fondamentale eliminare quanta più umidità possibile. Non frizionare la testa, ma tamponala leggermente con un panno asciutto per evitare di spezzare le fibre e causare le fastidiose doppie punte. Dedica un bel po’ di tempo a questa operazione, perché ti permetterà di ridurre al minimo l’uso del calore. Prima di usare il phon, ti consigliamo di applicare uno spray lisciante facilitare l’operazione capelli-liscissimi.

È arrivato il momento di usare l’asciugacapelli: usalo ad una distanza di circa 10-15 cm dalla testa e non eccedere con la temperatura del getto d’aria. La spazzola è la complice perfetta per ottenere il liscio perfetto: scegline una con le setole morbide e fitte. Separa i capelli in ciocche e prendine una con la spazzola iniziando dall’interno, poi direziona il beccuccio del phon in verticale, pettinando il capello dall’alto verso il basso. Usa questo metodo per ogni ciocca, partendo sempre da quelle vicine alla nuca e poi proseguendo verso le esterne. Alla fine, noterai che i tuoi capelli risulteranno compatti e lisci senza il bisogno di passare la piastra.

Ottenere capelli lisci con la ruota svedese

Conosci la ruota svedese? No, non è l’ultima collezione Ikea, ma una tecnica per ottenere capelli lisci senza usare né phon né piastra. Come avrai intuito dal nome, le sue possibili origini sono legate proprio alla Svezia e può essere effettuata solo se si hanno i capelli almeno ad altezza del collo, e ora capirai perché.

Per farla ti serviranno mollette a becco d’oca, due bigodini grandi e un foulard. Si esegue dopo lo shampoo o comunque coi capelli umidi. Dopo aver fatto una riga in mezzo, prendi due ciocche partendo dal centro della testa e avvolgi ognuna su un bigodino per poi fissarle con le mollette. I capelli rimasti ai lati devono essere raggruppati e avvolti intorno alla testa, passando per la fronte, fissandoli con le mollette. Ora avvolgi i capelli nel foulard e rimani così per almeno sei ore.

Trascorso questo periodo di tempo, togli il foulard e sciogli i capelli ormai asciutti. Noterai che sono lisci e compatti, ma se vuoi completare l’opera puoi allisciare ulteriormente le punte con il phon a temperatura bassa. Come vedi, la piastra non è l’accessorio indispensabile per i tuoi capelli, anzi puoi ridurne drasticamente l’uso grazie a tutti questi trucchetti!

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Capelli liscissimi senza piastra