5 amuleti che ho comprato per cercare fortuna e protezione

Conoscete gli amuleti? Ecco quali ho comprato per portare energia positiva nella mia vita. Non è magia, è bisogno di positività

L’Amica Speciale Semplicemente #unadivoi

Il 2020 fin qui è stato un anno durissimo. L’energia che sento intorno a me non è positiva come vorrei. A voler cercare un aspetto positivo di questo lockdown, devo riconoscere che mi ha portata ad avvicinarmi a qualcosa che va oltre la fisicità. Ho iniziato a meditare praticando la mindfulness con i podcast, ho ricercato profumi, pietre e oggetti che potessero migliorare me stessa, la mia energia e quella della mia casa. Tutto questo unito ovviamente alla mia voglia di shopping che come avrete capito, tra la casa e i figli, posso fare soprattutto online.

Oggi ho deciso di condividere con voi i miei ultimi acquisti per cercare fortuna e protezione tramite degli amuleti di cui forse avrete già sentito parlare. Mi sono informata, ho letto diverse pagine dedicate all’argomento e alla fine ne ho scelti cinque da mettere in casa o da portare con me, per proteggere la mia famiglia e creare un punto di energia positiva nel mio piccolo mondo.

Innanzitutto, conoscete gli amuleti? Sono oggetti di piccole dimensioni, utilizzati fin dall’antichità a cui vengono attribuiti dei “poteri” positivi che trasmettono a chi li possiede. Per tutti funzionano allo stesso modo, a differenza dei talismani che sono oggetti personali caricati di una propria energia e dedicati a chi li possiede. Praticamente gli amuleti che portano fortuna lo fanno nello stesso modo per tutti, sono oggetti che hanno un potere universale, utilizzati nei secoli si sono impregnati di quella energia psichica diventando oggetti per il benessere tutti.

Ecco quelli che ho acquistato e che mi sono piaciuti. Magari qualcuno già lo possedete. In questo caso, dategli attenzione perché il suo potere, per chi ci crede, può davvero aiutarvi in tanti aspetti della vita.

Ecco dunque i 5 amuleti che ho comprato per cercare fortuna e protezione nella mia casa:

Lo scarabeo egizio – kheperer

Probabilmente tutte ne abbiamo avuto uno in casa, come souvenir regalato da amici e parenti che erano stati in Egitto o magari acquistato da noi stesse in qualche viaggio. Ma se siete come me, persone un po’ disordinate con dei figli che hanno il potere di far sparire gli oggetti (un giorno tutte insieme scopriremo dove vanno a finire!) e non lo trovate più, ecco dove ho acquistato il mio scarabeo portafortuna che posso usare come ferma carte o come oggetto decorativo in casa. Chiamato kheperer  nell’Antico Egitto questo amuleto era un simbolo di resurrezione. Gli Egizi infatti credevano che lo scarabeo della specie “stercorario” si rigenerasse dalla palla di sterco che fa rotolare davanti a sé. Inoltre, veniva collegata con il disco solare, importantissimo per la loro cultura che “rinasce” dopo ogni notte. Anche io sento il bisogno di una rinascita e questo scarabeo sembra il simbolo perfetto.

Le chiavi antiche

Chissà quante volte le abbiamo viste appese in casa di qualche parente credendole solo dei vecchi oggetti decorativi, le chiavi antiche invece hanno un grande potere, specie se vecchie e usurate, perché rappresentano la possibilità di aprire nuove porte o di chiudere quelle vecchie. Ammetto di avere un debole per gli oggetti dal sapore vintage, per questo ho pensato che dovevo subito averne una. Cercando, ho trovato questo kit di chiavi antiche apri bottiglia (quindi anche utili) e ho pensato di creare delle piccole composizioni da regalare a tutte le mie amiche che sto rivedendo, finalmente, dopo il lockdown. Dicono anche che tre chiavi legate insieme rappresentino l’amore, la salute e la ricchezza, doni che tutte vogliamo attirare nella nostra vita e che io voglio donare a chi voglio bene. Una ovviamente lo tengo per me, attaccata alle mie chiavi di casa, chissà quante nuove porte mi farà aprire!

Gli acchiappasogni

Li trovo bellissimi, spesso come oggetti utilizzati per l’arredamento ma, nonostante questo, ci credete che non ne ho mai avuto uno? Dopo aver letto il significato di questo amuleto ho sentito la necessità di inserirlo nella mia casa. Gli acchiappasogni sono potenti strumenti della medicina dei nativi americani: il loro anello rappresenta la ruota della vita, la rete e gli intrecci sono i sogni che tessiamo durante la notte e il buco centrale lo spirito creatore di tutto. Secondo i nativi questo oggetto ci aiuta a mantenere sogni e idee positive nella nostra vita e ci protegge da quelle negative, spesso manifestate nei nostri incubi, intrappolandole nella rete per farli sparire quando sorge il sole. Nell’ultimo periodo ho avuto spesso incubi, probabilmente condizionata dalla situazione, e per questo ho cercato online trovando un kit per costruirlo. Ho creato un momento magico per me e i miei figli. Il risultato è un acchiappasogni unico e realizzato a mano pieno di pensieri positivi. Esiste un amuleto migliore?!

La mano di Fatima

Conoscete questo simbolo? Spesso l’ho visto come portachiavi, sulle stampe o come gioiello indossato. Gli ho sempre attribuito un significato semplicemente estetico e ornamentale ma informandomi ho scoperto che la Mano di Fatima in realtà è un amuleto antichissimo legato a religioni e culture diverse che gli hanno conferito significati molteplici. Principalmente questo simbolo in base alla posizione della mano può aiutare in differenti aspetti. Se è verso l’alto indica forza, potere e benedizione e viene usato anche contro il malocchio (che non fa mai male) difendendo chi lo indossa. Mentre quando è verso il basso attira fortuna, pazienza e amore. Il suo significato è legato anche alla donna, alle antiche divinità femminili e per tutti questi motivi come avrete capito, ho ceduto e mi sono regalata questo bellissimo ciondolo a forma di mano di fatima con un brillantino nel centro, semplice ed elegante da indossare. Così, oltre a trovarlo un bellissimo gioiello, adesso so che mi può fare del bene tutte le volte che lo indosso.

Maneki-Neko – Gatto della fortuna

Io adoro i gatti, ne ho 2 in casa, una bianca e uno nero e in questo periodo la compagnia di un animale domestico ha fatto davvero la differenza per la mia famiglia. Ho sempre pensato che gli animali portassero energie positive in casa. Non potevo quindi restare indifferente quando nella mia ricerca di amuleti ho trovato lui, il simpatico gatto che spesso vediamo nei ristoranti cinesi e giapponesi, il Maneki Neko, che secondo la tradizione orientale porta in casa soldi, fortuna e salute. Ho scoperto anche che il suo beneficio cambia in base al colore: quello bianco significa buona fortuna, nero dona protezione dalle malattie, giallo oro porta denaro facendo avverare i nostri desideri, il colore giallo propizia l’amore, verde aiuta nello studio e negli affari di lavoro e l’azzurro porta salute e sicurezza personale. La sua zampa alzata se è a destra dà salute e fortuna mentre a sinistra denaro. Ho trovato questa rappresentazione del gatto portafortuna come oggetto di design (quelli classici li trovo fuori luogo per l’arredamento della mia casa), da posizionare sopra il mobile all’entrata. In questo modo chiunque entra può beneficiare dei poteri di questo gattino. Le mie amiche l’hanno adorato e ho passato a tutte questo link dove poterlo acquistare anche in diversi colori in modo che ognuna possa scegliere cosa vuole attrarre nella sua casa.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

5 amuleti che ho comprato per cercare fortuna e protezione