Fare l’amore aumenta la soddisfazione sul lavoro

Secondo uno studio statunitense del 2017, avere una vita sessuale attiva e intensa aiuta a vivere meglio le ore di lavoro

Fare l’amore spesso ha un impatto positivo su diversi aspetti della nostra vita. Tra questi, è possibile comprendere anche la soddisfazione sul lavoro.

A dirlo è uno studio congiunto del 2017 condotto da due equipe attive presso la Oregon State University e presso la University of Washington. I dettagli di questa ricerca sono stati pubblicati sulle pagine del Journal of Management. Gli studiosi che l’hanno condotta hanno monitorato un campione di soggetti adulti sposati e con un’occupazione lavorativa (si parla per la precisione di 159 persone).

A un follow up di due settimane, negli individui che facevano spesso l’amore tra le mura domestiche è stata riscontrato un maggior livello di soddisfazione lavorativa già nel giorno successivo al rapporto. Questo aspetto è stato notato a prescindere dalla serenità generale del rapporto coniugale.

Gli esperti che hanno condotto la ricerca hanno avuto modo di osservare anche un miglioramento riguardante l’impegno quotidiano sul luogo di lavoro, con ovvi effetti positivi globali sulla qualità della vita in ufficio.

Il Dottor Keith Leavitt, principale autore dello studio nonché professore associato presso il College of Business della Oregon State University, ha commentato i risultati della ricerca facendo presente i benefici che possono arrivare alle organizzazioni aziendali se i loro dipendenti hanno relazioni sane caratterizzate da una vita intima di qualità.

Leavitt, esperto in comportamento organizzativo e management, ha specificato inoltre che il sesso ha dei veri e propri vantaggi sociali – oltre che emotivi e fisiologici – motivo per cui è importante renderlo una priorità. Lo studio ha confermato che i suoi effetti positivi, dovuti nel caso analizzato soprattutto al rilascio di dopamina (neurotrasmettitore legato ai centri di ricompensa del cervello), permangono per circa 24 ore.

I dati in merito al miglioramento della soddisfazione e dell’impegno sul lavoro nei soggetti con una vita sessuale attiva e intensa sono stati riscontrati sia nelle donne, sia negli uomini.

Come già detto, per esporre i risultati – che dimostrano il grande valore dell’equilibrio tra vita professionale e sfera privata – i ricercatori hanno preso in considerazione anche i parametri relativi alla felicità coniugale e alla qualità del sonno. Questi due indicatori possono infatti avere una forte influenza sull’umore delle persone nel corso della giornata lavorativa.

Fare l’amore aumenta la soddisfazione sul lavoro