Ho visto mia figlia fare l’amore: ecco come affrontarla

Hai colto in flagrante tua figlia nell’atto di fare sesso e non sai come comportarti? Non perderti i consigli della tua Sensual Coach di fiducia.

Anita Richeldi

Anita Richeldi Sensual Coach

Sei tornata a casa dal lavoro un po’ prima del solito e hai deciso di approfittarne per dare una sistemata alla cameretta di tua figlia ma ecco che ti ritrovi davanti a una scena inaspettata: la tua “bambina” e il suo ragazzo stanno facendo l’amore. Panico! Afferri la maniglia in fretta e furia e ti richiudi la porta alle spalle. E adesso? 

Sei sotto choc e, se sei approdata su questo articolo in cerca di risposte su Google, quasi sicuramente ti stai arrovellando il cervello per capire come – e se – affrontare il discorso, non appena vi ritroverete sole.

Mi sento in dovere, quindi, di aiutarti dispensandoti 5 preziosi consigli.

1 – Non è una tragedia!

Ebbene sì, anche la tua “bambina” ha una vita sessuale, esattamente come te da ragazza. Il fatto che lei abbia iniziato prima è normale: la società si è evoluta e le nuove generazioni sono sessualmente più avanti della nostra.

Fattene una ragione, evitando di erigere barriere che non farebbero altro che allontanarvi. Un no secco a sfuriate e punizioni: rischieresti di diventare la sua peggiore nemica.

2 – Non fare finta di niente

Scegliere la via del silenzio sarebbe ugualmente controproducente. Al contrario, approfittane per rinsaldare il vostro legame attraverso un dialogo costruttivo.

3 – Come affrontare il discorso

Entrambe siete imbarazzate ma sta a te rompere il ghiaccio. Come? La strategia vincente è l’ironia. Sdrammatizza e invitala a riderci sopra. Se si chiude a riccio, non intestardirti ma ribadisci il fatto che non sei in alcun modo arrabbiata o risentita.

Se te la senti, fai qualche esempio relativo agli esordi della tua vita sessuale, a quando anche tu facevi l’amore in casa, di nascosto dai tuoi genitori. La aiuterà a sentirsi meno in colpa e più aperta al confronto.

4 – Sii la sua sensual coach

Sfrutta questa occasione per impartirle consigli di educazione sessuale, che sono indispensabili per chi, come tua figlia, è alle prime esperienze.

Parlale di contraccezione e invitala a farti domande, mettendola a suo agio, proprio come farebbe un’amica più esperta.

5 – Rispetta la sua privacy

Il fatto che abbia scelto le mura domestiche per lasciarsi andare significa presumibilmente che aveva bisogno di sentirsi a suo agio e protetta. Questo deve rassicurarti e non arrecarti fastidio: non è forse meglio che succeda in un ambiente sicuro e privo di pericoli?

Rispetta, quindi, la sua privacy, evitando di entrare in camera senza preavviso e avvisando ogniqualvolta ti capita di anticipare il rientro.

Ultima raccomandazione ma non meno importante: non mettere al corrente il padre, a meno che lei non ne sia propensa e lui non sia di vedute abbastanza aperte da accettare che la sua figliola adorata sia ormai pronta ad abbandonarsi tra le braccia di un altro uomo.

Lo so, tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare e so anche che non sarà facile seguire i miei consigli. Se hai bisogno del tempo per metabolizzare, agisci con calma, ma senza dimenticare che la comunicazione è la chiave del successo di qualsiasi relazione affettiva, a maggior ragione nell’ambito familiare.

Anita Richeldi

Anita Richeldi Sensual Coach Anita Richeldi, pioniera dell'informazione su web, nasce come blogger nel 2008 e prosegue la sua carriera come project manager per grandi colossi del digitale. Nel 2014, torna al suo primo amore, la scrittura, fondando il blog Comemisvesto.it, una guida sensuale e di stile rivolta al mondo femminile di cui è esperta conoscitrice. Si definisce ormai una sex blogger e, a richiesta, svolge consulenze a donne, che hanno necessità di migliorare la propria autostima, risvegliare i propri sensi, migliorare l'affinità di coppia o anche solo organizzare una serata piacevole e dinamica con il proprio partner. http://www.comemisvesto.it

Ho visto mia figlia fare l’amore: ecco come affrontarla