Sesso occasionale, per le donne non vale

Differentemente dagli uomini, puntano più sulla qualità che sulla quantità e cercano rapporti duraturi

Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere, scriveva Gray John nel 2004, mettendo nero su bianco ciò che il senso comune aveva già suggerito. Oggi uno studio realizzato dai ricercatori della Durham University, condotto su un campione di 1743 persone di entrambi i sessi che avevano avuto rapporti occasionali e pubblicato su Human Nature, conferma una volta per tutte che le donne non sono proprio per i rapporti da una notte e via, anche dopo la rivoluzione sessuale e quella femminista, che avrebbe dovuto quantomeno rendere l’altra metà del cielo più libera di scegliere anche il sesso occasionale.

Le ragioni vanno ricercate prima di tutto nella natura. Spiega infatti la professoressa Anne Campbell le donne agiscono in questo modo perché per loro è più importante la qualità della quantità e perché ritengono sia più vantaggioso per loro “scegliere il proprio compagno con attenzione, restando fedeli in modo che il prescelto non abbia motivo di credere di allevare figli altrui”. Niente mordi e fuggi, quindi, per lei, anche perché un incontro così la lascerebbe insoddisfatta non tanto per la brevità quanto perché avrebbe la sensazione di non essere stata apprezzata abbastanza dal suo “compagno d’avventura”. Così, spesso, anche dopo essersi lasciata andare e magari aver passato una piacevole nottata, al risveglio viene assalita da sensi di colpa che vanificano il piacere e l’appagamento provato.

Non a caso oltre la metà delle donne intervistate ha dichiarato di essersi svegliata provando sensazioni decisamente negative. Al contrario la maggior parte degli uomini (80 per cento) si è detta soddisfatta e orgogliosa della notte di passione, accrescendo in questo modo la sicurezza in se stessi.

Perché, dunque, a volte si finisce per accettare la proposta di un incontro senza futuro? La professoressa Anne Campbell non ha dubbi: nella maggior parte dei casi è colpa degli sconvolgimenti ormonali mensili. Istinto, dunque.

Sesso occasionale, per le donne non vale