Sesso: la posizione più pericolosa per l’uomo

Il sesso è una delle cose più belle che ci sia al mondo ma bisogna stare molto attenti quando lo si pratica in quanto vi sono delle posizioni molto pericolose che possono causare dei danni nell'uomo

Molto spesso, specie quando ci si ritrova in posti comodi, quando si fa l‘amore con la propria compagna si è soliti intrattenervi con una delle posizioni più classiche al mondo, l’amazzone. Seppur sembrerebbe la posizione più banale e innocua durante un rapporto sessuale, rappresenta la posizione più pericolosa per eccellenza nel caso dell’uomo. Infatti secondo un recente studio effettuato da una nota università, questa posizione sarebbe in grado di arrecare dei danni dovuti alla presenza di molte fratture dell’organo maschile. Il pene al momento dell’eccitazione si mostra eretto e sembra avere una gran forza, ma la donna nel momento della penetrazione si poggia con tutta la sua forza.

In base allo studio effettuato, su circa 44 casi esaminati ben la metà degli uomini ha riportato delle fratture al pene a causa di questa posizione. I danni al membro maschile sarebbero emersi a causa di una cattiva postura dell’uomo oppure da una cattiva postura della donna che si trova sopra l’uomo, tale da renderla molto spesso pericolosa. Infatti con questa posizione la donna si poggia completamente sull’ uomo e sul suo organo, per cui basterebbe un movimento errato e improvviso per comportare una frattura nel pene. Per cui a quanto pare, nel momento del piacere l’uomo corre una serie di rischi del tutto inconsapevoli.

Tra le posizioni più pericolose troviamo la classica posizione a pecorina, amata dalla maggior parte degli uomini ma che causa dei danni per circa il 28,6 % dei maschi. Gli studi evidenziano che l’assunzione errata di certe posizioni possono provocare gravi danni tra cui la frattura del pene. Il consiglio è principalmente uno, anche se si ha una passione forte, sia il maschio che la donna devono essere in grado di darsi una regolata, visto e considerato che un incidente avvenuto durante un atto sessuale non soltanto può risultare molto ma molto doloroso ma è altrettanto imbarazzante nel momento in cui dovrete presentarvi  dal un medico e raccontare l’accaduto!

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sesso: la posizione più pericolosa per l’uomo