Sesso piacevole: i cibi contro infezioni e infiammazioni

Come rendere il sesso piacevole, senza rischi e problemi? Vi sveliamo i cibi migliori da assumere per evitare infiammazioni e infezioni

Per rendere il sesso piacevole è importante evitare infezioni e infiammazioni. Come? Semplicemente seguendo la dieta giusta.

Per combattere i batteri cattivi che si annidano nella vagina e prevenire disturbi fastidiosi, è fondamentale assumere gli alimenti giusti. Candida, secchezza vaginale oppure cistite, sono solo alcuni dei problemi che sempre più spesso mettono a rischio la vita sessuale delle donne. Prurito, bruciare e fastidio impediscono di vivere liberamente l’intimità con il proprio partner.

Se soffrite di infezioni da candida, ad esempio, dovete cercare di mantenere la linea ed evitare il sovrappeso. I chili di troppo infatti creano un ambiente vaginale eccessivamente umido, predisponendo al diabete e alle infezioni da lieviti. Gli alti livelli di zuccheri infatti, creano le condizioni perfette per favorire la crescita dei batteri dannosi, provocando infiammazioni accompagnate da prurito, dolore e bruciore. Non solo: spesso le donne che soffrono di candida dopo essere guarite si ammalano di nuovo poiché i lieviti continuano a vivere nell’intestino. Per questo è importante assumere alimenti che rafforzano le difese immunitarie e migliorano il microbioma, come i probiotici, evitando invece i cibi ricchi di lieviti, come birra, pane e formaggi.

Se avete spesso la cistite puntate sul succo di mirtilli, utile per prevenire le infezioni alle vie urinarie. I frutti rossi infatti contengono le proantocianidine, sostanze in grado di impedire ai batteri che provocano l’infezione di raggiungere la vescica. Inserite nella dieta anche l’aglio, perfetto per combattere le infezioni e rafforzare le difese immunitarie.

Anche la secchezza vaginale si sconfigge a tavola, soprattutto nel periodo della menopausa. Per mantenere l’idratazione, aumentate il consumo di cibi vegetali con estrogeni. Gli alimenti migliori in questo caso sono i fagioli di Edamame, coltivati in Cina, Giappone, Corea e Hawaii. Questi fagioli contengono estrogeni vegetali e sono utili per risolvere moltissimi problemi legati alla menopausa, come la secchezza vaginale.

Gustate inoltre la pastinaca e le rape, perfette per tenere sotto controllo i livelli di estrogeno, migliorando la salute delle parti intime e, di conseguenza, anche la vita sessuale.

Sesso piacevole: i cibi contro infezioni e infiammazioni