Quali sono le posizioni sessuali preferite dalle donne

La nostra Sensual Coach ci spiega quali sono le posizioni in cui è più facile raggiungere l'orgasmo e perché

Anita Richeldi

Anita Richeldi Sensual Coach

Vi avevo anticipato l’argomento di questo articolo nel pezzo “Conosci la tua vagina”, a proposito del Punto G, il punto magico che, se stimolato nel modo giusto, permetterebbe a molte di noi – non tutte però – di avere orgasmi molto potenti.

Non dimentichiamo – e del resto, chi se lo dimentica! – che anche il clitoride riveste una componente fondamentale nel raggiungimento del piacere femminile.

Se conosci la tua vagina – e se leggi la mia rubrica, eccome se la conosci! – capirai anche perché certe posizioni ti piacciono più di altre o quali potenzialmente potrebbero darti maggiori soddisfazioni durante il rapporto.

Le posizioni sessuali per lei

Non sempre le posizioni sessuali preferite da noi donne coincidono con quelle amate dagli uomini – di loro mi occuperò nel prossimo pezzo.

Vediamo le più gettonate:

Pecorina

Posizione apprezzata anche da lui, che può ammirare in tutta la sua bellezza il tuo fantastico lato B, perfetta per il sesso passionale e veloce – la classica “sveltina”.

La pecorina permette una penetrazione profonda ed efficace.

Il Missionario

È la posizione più gettonata tra le coppie e spesso la si pratica in modo meccanico ma ti assicuro che permette grandi variazioni, oltre che la corretta stimolazione del Punto G unita allo sfregamento del clitoride, imbattibile binomio del piacere.

Puoi alzare le gambe e appoggiarle al suo petto per sentirlo spingere sempre più in profondità. O ancora giocare con i tuoi piedi sul suo viso, farteli baciare e leccare; non farti inutili paranoie: sono pulitissimi e a lui fanno impazzire.

Sopra

Noi donne amiamo soprattutto stare sopra, una posizione privilegiata, da cui possiamo gestire i movimenti. Diciamocelo, se lui a letto è poco esperto – può succedere – o pensa di essere un grande amatore ma in realtà non lo è – e capita molto spesso -, questa è la posizione salva-orgasmo.

Prova, inoltre, a “cavalcarlo” al contrario, dandogli la schiena: una volta raggiunta la sintonia dei movimenti, la stimolazione del clitoride è più agevole, mentre la penetrazione si fa più profonda e la stimolazione dell’ano rende tutto più piacevole e intrigante.

Queste sono le tre posizioni più gettonate ma ogni coppia è diversa dall’altra: l’affinità sessuale, che può essere immediata o maturare nel tempo, ti porterà a scegliere il repertorio di posizioni più performanti.

Se impari a conoscere e ad ascoltare il tuo corpo e il suo – il vostro -, non potrai mai sbagliare e saranno sempre orgasmi garantiti.

Parola di Sensual Coach

Quali sono le posizioni sessuali preferite dalle donne
Sensual Coach Anita Richeldi: I consigli

Anita Richeldi Sensual Coach Anita Richeldi, pioniera dell'informazione su web, nasce come blogger nel 2008 e prosegue la sua carriera come project manager per grandi colossi del digitale. Nel 2014, torna al suo primo amore, la scrittura, fondando il blog Comemisvesto.it, una guida sensuale e di stile rivolta al mondo femminile di cui è esperta conoscitrice. Si definisce ormai una sex blogger e, a richiesta, svolge consulenze a donne, che hanno necessità di migliorare la propria autostima, risvegliare i propri sensi, migliorare l'affinità di coppia o anche solo organizzare una serata piacevole e dinamica con il proprio partner. http://www.comemisvesto.it

Quali sono le posizioni sessuali preferite dalle donne