I sex toys per tutte le tasche

Vibratori ma non solo. Ecco i più amati dalle coppie che a letto vogliono anche... giocare

L‘aiutino sotto le lenzuola è diventato un must. Per lei, per lui, per la coppia… Ce n’è per tutti i gusti e per tutte le occasioni. Il sex toy ora è diventato trendy: di design, prezioso, tempestato di diamanti, hi-tech, superperfomante, sofisticato, da borsetta. E soprattutto caro. A voler ben cercare, va detto, se ne trovano per tutte le tasche, ma gli oggetti più all’avanguardia si fanno desiderare.

Ecco i più gettonati. Lily, capolavoro di armonie, è rosa, ergonomico, piccolo, ha la forma di un petalo e vibra. Va appoggiato sul clitoride, ha due velocità. È disponibile in tre colori. Prezzo: 125 dollari. Per lei e per lui, c’è Liv, un vibratore leggermente ricurvo, dal design morbido, a 5 velocità, si può appoggiare o ci si può – diciamo – inoltrare. Per chi va in paranoia e teme che la batteria si scarichi al momento giusto: dura un’ora e mezzo e si ricarica in una. Prezzo: 109 dollari. Poi c’è Yva, disponibile in due versioni: acciaio satinato o placcato oro. Curve morbide, solo per lei, come Lily vibra e si appoggia al clitoride. Silenziosissimo, è indicato per i party noiosi… Per chi osa. Prezzo: 1.300 dollari. Ma dicono che il piacere del metallo freddo sulla pelle sia ineguagliabile.

Per chi preferisce oggetti più importanti, c’è Cone, un cono in silicone rosa su cui appoggiarsi, che vanta ben 15 programmi di stimolazione, tra massaggi e vibrazioni, più un 16esimo bottone: “orgasm mode”, che dice già tutto. Il suo vanto è poter essere utilizzato da tutti e in tutte le posizioni. Prezzo: 70 euro circa. Per chi non può rinunciare alla musica: OhMyBod, vibratore sofisticato, elegante, dalle linee classiche, ha un jack che va inserito nell’iPod. Vibra a ritmo di musica. Prezzo: 50 euro. Per chi adora i massaggi, in ogni dove: Play Fantasy. Impugnatura ergonomica, sembra una piccola astronave, ha un cuscinetto sferico per stimolare le parti più sensibili e può scorrere su tutto il corpo, per poi fermarsi dove piace di più. Prezzo: 75 euro. Le paperelle vibranti? Ci sono di tutti i colori, anche in versione bondage. Piacciono perché rendono il momento del bagno ancora più intimo e rilassante. Ovviamente sono water proof, caratteristica che non tutti i sex toy hanno. Prezzo: intorno ai 30 euro.

Chi preferisce l’ironia e vuole amare l’oggetto del piacere anche per il suo aspetto, ci sono i prodotti di un’azienda tedesca, la FunFactory. I giochi sono sempre quell: vibratori di ogni forma e dimensione, ma con un design curatissimo e accattivante: si va dal fallo “figlio dei fiori” a quello a forma di bruco gigante. Non meno di 50 euro, preparatevi. Il piacere ha un prezzo.

I sex toys per tutte le tasche