Dalle Hawaii il fungo che dà piacere alle donne

Arriva dalle Hawaii il fungo che provoca un intenso orgasmo alle donne. Come? Semplicemente annusando il suo odore

Arriva dalle Hawaii il fungo che dà piacere alle donne. È stato ufficialmente scoperto nel 2001 da due ricercatori, John Halliday e Noah Soule, che hanno analizzato le sue proprietà. Solo di recente però i risultati della ricerca sono stati pubblicati su alcune riviste scientifiche, fra cui l’International Journal of Medicinal Mushrooms.

Il fungo appartiene alla specie Dictyophora e cresce sui resti delle colate laviche alle Hawaii. Ha un colore arancione, ma soprattutto un odore acre e molto forte. Quest’ultimo sarebbe la chiave del suo potere. Se per gli uomini il profumo è decisamente fetido e fastidioso, sulle donne ha invece un effetto straordinario, in quanto può provocare un vero e proprio orgasmo. Gli scienziati che per primi hanno individuato le proprietà del fungo hanno analizzato la reazione di diverse donne e uomini di fronte al suo odore. Mentre gli uomini affermavano solo di sentire un “olezzo fetido”, diverse volontarie di sesso femminile hanno avvertito un’eccitazione crescente, sino a raggiungere l’orgasmo.

Il segreto sarebbe tutto nella chimica e nella morfologia del fungo: “La componente simile agli ormoni presente nel fungo  – hanno spiegato – potrebbe avere alcune somiglianze con i neurotrasmettitori umani rilasciati durante i rapporti sessuali”. Gli studi sul tema sono ancora agli inizi, ma i ricercatori sono certi che questa scoperta potrebbe aiutare a risolvere moltissimi problemi sessuali, legati alla difficoltà da parte delle donne di raggiungere l’orgasmo.

Il fungo consente di raggiungere diversi livelli di piacere e di portare sino all’acme senza bisogno di una penetrazione, ma semplicemente annusando l’aria e respirando l’odore acre che emana. Mentre sull’eccitazione e l’orgasmo maschile si è ormai detto di tutto, il piacere femminile continua ad essere un mistero per i ricercatori. Le vie per raggiungere l’apice infatti sono molto più contorte e difficili, legate non solo alla conformazione del corpo femminile, ma anche al suo cervello.

Dalle Hawaii il fungo che dà piacere alle donne