Fare l’amore in casa: i luoghi più insoliti

Vivere momenti di forte passione tra le mura domestiche è possibile: basta dare spazio alla creatività (e uscire dalla camera da letto)

Chi dice che fare l’amore in casa sia noioso dovrebbe ricredersi! Anche tra le mura domestiche si può infatti mettere in primo piano la creatività nei momenti intimi.

Per riuscirci basta scegliere i luoghi giusti, tra i quali è possibile includere il tavolo. Se poi si tratta del tavolo della cucina ancora meglio, perché magari ci scappa pure qualche gioco erotico di ispirazione alimentare!

Un grande classico di chi vuole alzare la temperatura di coppia fuori dal letto ma rimanendo tra le mura di casa è il divano, per non parlare della poltrona. In questi casi, ci si può davvero sbizzarrire con le posizioni! Quello che conta è ovviamente lasciare spazio alla passione.

Un’altra idea da provare se si ha intenzione di fare l’amore in casa varcando le porte della camera da letto è la vasca da bagno. In questo caso, è possibile rendere l’atmosfera ancora più hot aggiungendo un olio essenziale o, ancora meglio, regalandosi un meraviglioso scrub di coppia, perfetto sia per migliorare la bellezza della pelle, sia per “scoprire” centimetro dopo centimetro il corpo del partner in una maniera un po’ diversa dal solito.

Come già detto, conta tantissimo la creatività. Chi ha la fortuna di avere un giardino, può per esempio montare una tenda da campeggio e trasformarla nello scenario di momenti di passione cocente con la propria dolce metà. Se poi il giardino è sufficientemente grande da ospitare una piscina, il sesso può diventare una vera e propria bomba!

Non c’è che dire: le idee per chi vuole mettere un po’ di pepe alla vita di coppia senza allontanarsi dagli spazi domestici – le fughe romantiche sono fantastiche, ma non sempre è possibile farle – davvero non mancano! Un’ulteriore dritta per chi è alla ricerca di ispirazioni hot riguarda lo sgabuzzino, dove si può fare l’amore immaginando di essere amanti clandestini che devono tenere nascosta l’attrazione reciproca.

Tornando ai grandi classici, è impossibile non citare la lavatrice, meglio ancora se tenuta accesa durante il rapporto. Se poi la passione non riesce ad attendere, ci sono anche il muro e il pavimento, situazioni che permettono di lasciare tantissimo spazio alla fantasia per quanto riguarda le posizioni.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fare l’amore in casa: i luoghi più insoliti