Come sedurre un ragazzo in 5 abili mosse

Tutto quello che devi sapere per conquistare il ragazzo dei tuoi sogni

Anita Richeldi

Anita Richeldi Sensual Coach

In compagnia c’è quel ragazzo che ti fa impazzire. Da parte sua sembra esserci dell’interesse, ma nessuno dei due fa la prima mossa.
È il caso che tu prenda l’iniziativa?
La risposta è: Ni.

Con gli uomini – vale per tutte le età – è sempre preferibile fare in modo che siano loro a provarci per primi. Facile a dirsi, ma non altrettanto a farsi, soprattutto con i più giovani, meno esperti e di conseguenza più insicuri.

Come venirne a capo, quindi? Semplice, con un piano di seduzione infallibile!

Le 5 strategie per sedurre un ragazzo

Prima di approfondire i 5 punti, che ti aiuteranno ad affondare la tua preda, devo farti una doverosa premessa: quello che può apparire più intrigante agli occhi di un ragazzo, può non esserlo per un altro. Tuttavia, ci sono atteggiamenti e dettagli di stile, che la maggior parte dei maschietti non può non notare in una donna.

Per questo, prima di muoverti, cerca di entrare in sintonia con lui, al fine di intuire le sue debolezze e sfruttarle a tuo favore.

1 – Outfit e Make Up

Una donna è più vicina ad essere nuda quando è ben vestita.

Coco Chanel

Ben venga una scarpa con tacco alto da abbinare a capi semplici ma in grado di valorizzarti, senza involgarirti: No a gonne inguinali, Sì a un paio di jeans con una camicetta, che lasci intravedere il seno.

Per la scelta di un outfit che esalti le tue forme, fatti consigliare da un’amica fidata – per capirci: quella che non ha problemi a dirti quando il vestito che indossi ti sta da schifo!

Non è necessario essere delle Top Model per piacere ai ragazzi, anzi ti svelerò un segreto: quando inizi a vederti bella, è lì che diventi una calamita!

Con il giusto make up, ti sentirai sicuramente più a tuo agio, ma attenta a non esagerare con l’effetto “maschera di cera”, preferisci piuttosto un trucco naturale che punti ad esaltare occhi e labbra.

2 – Gli sguardi

Gli occhi sono lo specchio dell’anima, lo strumento più efficace per comunicare e suscitare emozioni.

Non per niente, le grandi passioni raccontate nei più celebri romanzi della letteratura mondiale e nei film di successo nascono tutte da uno sguardo.

Fai in modo che i vostri occhi si incrocino quasi per caso e osservalo con intensità, evitando il tipico atteggiamento da “sottona”, che i ragazzi mal tollerano.

3 – Le mani

Non c’è uomo che non resista a mani curate, morbide e con unghie perfette, a maggior ragione se mosse in modo sensuale e delicato.

Usale per sfiorarlo o accarezzarlo durante le vostre conversazioni, così da fargli sentire che ti piace averlo accanto.

4 – Il dialogo

La complicità che si viene a creare tra un uomo e una donna può essere più potente di un’attrazione fisica.

Parlagli ma soprattutto ascoltalo, per instaurare un’affinità a cui non potrà resistere. Dagli attenzione, ridi alle sue battute e sarà tuo.

Attenta però: non fare l’errore comune di mentire per compiacerlo, ma anzi sii sempre te stessa. Ricorda: prima o poi tutti i nodi vengono al pettine.

5 – Social network

I social sono un potente mezzo di comunicazione, nonché un campo fertile per il corteggiamento.

Ti basterà scandagliare approfonditamente i suoi profili, per carpire numerose informazioni utili e usarle a tuo vantaggio.

Posta contenuti che possano interessargli, commentalo e taggalo, evitando però di invaderlo di notifiche – non diventarmi una stalker!

Prima di dare il via alla tua strategia social, passa in rassegna, e rivaluta dove necessario, la tua gallery – foto profilo in primis -, perché sicuramente andrà a buttarci un occhio.

Lascia a lui l’approccio in chat e qualora dovesse verificarsi, mi raccomando scegli con cura parole, punteggiatura ed emoticon. La comunicazione scritta, forse ancora di più che quella verbale, è un’arma di seduzione molto potente.

Una volta che l’avrai sedotto, sarà lui a fare il primo passo. E se questo non dovesse succedere, fatti aiutare dalla solita amica fidata per vagliare il suo livello di interesse. Se realizzi di aver mancato il bersaglio, fattene una ragione, volta pagina e cambia obiettivo.

Concludo con un’ultima raccomandazione: vivi la fase del corteggiamento come un gioco piacevole, una sfida che potrebbe anche non portare ai risultati sperati, ma che comunque andrà ad arricchire il tuo bagaglio di esperienze.

Non mi resta che augurarti in bocca al lupo!

La tua Sensual Coach

Sensual Coach Anita Richeldi: I consigli

Anita Richeldi Sensual Coach Anita Richeldi, pioniera dell'informazione su web, nasce come blogger nel 2008 e prosegue la sua carriera come project manager per grandi colossi del digitale. Nel 2014, torna al suo primo amore, la scrittura, fondando il blog Comemisvesto.it, una guida sensuale e di stile rivolta al mondo femminile di cui è esperta conoscitrice. Si definisce ormai una sex blogger e, a richiesta, svolge consulenze a donne, che hanno necessità di migliorare la propria autostima, risvegliare i propri sensi, migliorare l'affinità di coppia o anche solo organizzare una serata piacevole e dinamica con il proprio partner. http://www.comemisvesto.it

Come sedurre un ragazzo in 5 abili mosse