Le 5 abitudini sessuali che fanno male alla coppia

Il rapporto di coppia non è più stimolante come una volta? Ecco le 5 cattive abitudini sessuali che ne possono influenzare l’equilibrio.

Sono poche le cose che possono pregiudicare in maniera significativa la vita di coppia, specie per quanto riguarda la sfera sessuale. Il mancato appagamento sessuale, così come una passione affievolita nel corso del tempo, danno inevitabilmente adito a insoddisfazione, indifferenza e peggio ancora dolore. A cosa porta tutto questo? La routine, sinonimo di monotonia e di una quotidianità che, il più delle volte, tende a “stare stretta” a entrambi i partner.

Tuttavia esistono cattive abitudini sessuali che, se non corrette per tempo, possono influire negativamente sul rapporto, finendo per logorarlo. Cosa evitare, dunque, per riaccendere la passione ed avere di nuovo una relazione soddisfacente? Ecco le 5 cattive abitudini sessuali che fanno male alla coppia.

Nomignoli e diminutivi sotto le lenzuola – Nulla più di questo è in grado di spegnere l’erotismo rendendo il rapporto sessuale molto poco stimolante. Sempre meglio utilizzare nomi reali, magari stuzzicando l’altro con frasi provocanti che contribuiscano ad aumentare il desiderio.

Stress e litigi in camera da letto – Punto fondamentale è fare in modo che le tensioni e lo stress accumulato durante la giornata, non entrino in camera da letto riflettendosi inevitabilmente sul rapporto. Approfittiamo piuttosto del momento di intimità per rilassarci e chiarire eventuali dissapori con coccole ed effusioni in modo tale da migliorare anche il sesso.

Senso di inadeguatezza – A risultare deleterio per l’intesa sessuale è spesso il senso di inadeguatezza, ovvero la sensazione di non essere all’altezza dal punto di vista estetico. Tale problema nasce soprattutto all’inizio di una relazione ma, protraendosi nel tempo, non giova sicuramente al rapporto rendendolo instabile e del tutto privo di fiducia reciproca. Più sicurezza, dunque, e una maggiore consapevolezza di sé.

Mancanza di preliminari – Il petting, così come i preliminari, possono aumentare il piacere e favorire il piacere sessuale. Tralasciare coccole e baci può trasformare l’intimità rendendola frettolosa e  meccanica. Prendiamoci tutto il tempo necessario, lasciamoci trasportare dalle effusioni…il resto verrà da sé e sarà tutto molto più piacevole!

Dare tutto per scontato – L’abitudine e dunque e il “dare tutto per scontato” non giova alla vita sessuale di coppia né all’appagamento durante il rapporto. Ecco perché è importante reinventarsi e, perché no, divertirsi anche sotto le lenzuola, stimolando la fantasia e la curiosità del partner, rendendo il tutto più piccante attraverso giochi erotici che riaccendano la passione e il desiderio.

Quando si spegne il desiderio sessuale è già troppo tardi e la relazione rischia inevitabilmente di naufragare. Giochiamo d’anticipo e evitiamo la routine e la monotonia. Solo in questo modo l’intesa sessuale col partner ne uscirà vittoriosa e la relazione tornerà a essere soddisfacente.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le 5 abitudini sessuali che fanno male alla coppia