Otite: curala con un pezzo di cipolla nell’orecchio

Meravigliosa cipolla: non solo disinfetta il sangue, ma cura il mal d’orecchio, allevia le infiammazioni agli occhi, disinfetta le ferite e funge da antistaminico

Cipolla dalle mille virtù. Non solo culinarie, ma anche mediche.

Lo sapevate che la cipolla, oltre a disinfettare il sangue se ingerita, può anche curare le infiammazioni alle orecchie e agli occhi, disinfettare le ferite e fungere da antistaminico in caso di punture d’insetto?

Ecco i suoi usi alternativi e miracolosi:

  • CURA IL MAL D’ORECCHIO: taglia un pezzettino di cipolla, mettila all’interno dell’orecchio. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie vi accorgerete che la mattina dopo il dolore all’orecchio sarà alleviato ed anche il cerume sarà ammorbidito, tanto da riuscirlo a rimuovere con più facilità.
  • ALLEVIA LE INFIAMMAZIONI AGLI OCCHI: Se hai un’irritazione agli occhi prova a tagliare una cipolla, avvicinarla agli occhi per farli lacrimare. L’infiammazione passerà perché i batteri verranno uccisi.
  • DISINFETTA LE FERITE: Se ti sei tagliato prendi un pezzo di cipolla, applicalo sul taglio, e dopo aver bloccato l’emorragia prendi un pezzo di pelle della cipolla e fascia il dito applicandola sul taglio. Bloccherà il flusso di sangue e disinfetterà la ferita da possibili batteri
  • CONTRASTA LE REAZIONI ALLERGICHE: Non appena vi punge un insetto, grattugiate una cipolla e applicatela sulla puntura. La sua proprietà antinfiammatoria e antistaminica sgonfierà la parte lesa e impedirà la reazione allergica
Otite: curala con un pezzo di cipolla nell’orecchio
Otite: curala con un pezzo di cipolla nell’orecchio