C’è un legame tra asma e paracetamolo

Uno studio scientifico rivela un legame fra il paracetamolo assunto dai bambini piccoli e l'insorgenza dell'asma

Esiste un legame fra asma e paracetamolo? Gli scienziati se lo chiedevano da tempo e ora sono finalmente giunti ad una risposta.

L’uso del celebre farmaco ad azione antipiretica e analgesica nei bambini piccoli, potrebbe causare l’asma. Ci sono però alcuni dettagli da specificare. Come rivela lo studio presentato in questi giorni al Congresso della European Respiratory Society, il rischio più alto di sviluppare la malattia respiratoria si presenta a 18 anni ed è legato ad una caratteristica genetica particolare. 

Ciò significa che non tutti i bambini che assumono paracetamolo corrono il pericolo di soffrire d’asma una volta divenuti adulti. Cosa hanno scoperto gli scienziati? Lo studio ha riguardato i geni della glutatione S-transferasi (GST) che contengono le istruzioni utili per produrre enzimi che prevengono i danni alle cellule e riducono gli effetti dell’esposizione del corpo alle tossine.

In sostanza il paracetamolo inibisce questa particolare capacità, rendendo l’organismo dei piccoli più debole e preda delle malattie respiratorie. Questo, come hanno sottolineato i ricercatori dell’Università di Melbourne, avviene in particolare nelle persone che presentano delle variazioni genetiche. In questi soggetti l’attività enzimatica GST è inibita a causa dell’uso del paracetamolo.

Lo studio ha coinvolto 620 bambini che avevano un membro della famiglia affetto da asma. Dopo la loro nascita, per due anni, i piccoli sono stati monitorati ogni quattro settimane, per valutare quanto paracetamolo era stato assunto. Raggiunti i 18 anni i pazienti sono stati sottoposti ad un test genetico e spirometrico.

“Abbiamo scoperto – hanno svelato gli scienziati – che i bambini con la variante GSTP1 Ile/Ile (ma non chi aveva altre varianti) mostrava un rischio 1,8 volte più elevato di sviluppare l’asma all’età di 18 anni per ogni raddoppio dei giorni di esposizione al paracetamolo rispetto ai bambini che erano meno esposti”.

Lo studio dunque dimostra l’esistenza di un rapporto causa ed effetto fra asma e paracetamolo, ma gli studi sono ancora all’inizio e serviranno ulteriori ricerche per scoprire meglio il legame.

C’è un legame tra asma e paracetamolo